Un boeing con 133 persone a bordo si è schiantato in Cina causando un incendio sul fianco della montagna.

La notizia è stata riportata dai media cinesi. Un Boeing 737 della compagnia China Eastern con 133 persone a bordo si è schiantato nella provincia meridionale del Guangxi. L’impatto dell’aereo ha causato un incendio sul fianco di una montagna. L’emittente cinese riporta che lo schianto è avvenuto vicino alla città di Wuzhou, nella contea di Teng. I video e le immagini mostrano l’incendio avvenuto dopo lo schianto. Sono state attivate operazioni di soccorso e ricerca: al momento non si hanno notizie sul numero di eventuali morti e feriti.

Incidente aereo

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Incidente aereo nel sud della Cina: proseguono le operazioni di soccorso

L’aereo era partito da Kunming ed era diretto a Guangzhou quindi il momento dello schianto è avvenuto poco prima dell’atterraggio, circa un’ora dopo essere partito. Secondo quanto riportato dai media il volo MU5735 da Kunming a Guangzhou sarebbe partito alle 13:11 ora locale e il rilevamento del volo sarebbe terminato alle 14:22 ora locale a un’altitudine di 3.225 piedi con una velocità di 376 nodi. Al momento non si hanno ancora informazioni certe né il numero delle vittime. Le operazioni di soccorso e salvataggio sono in corso come le attività di contenimento dell’incendio sulla montagna provocato dallo schianto da parte di vigili del fuoco e guardie forestali. Sono 132 i passeggeri e 9 i membri dell’equipaggio che sono rimasti coinvolti nel tragico incidente.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 21-03-2022


Tragedia nel Crotonese, bambina ucraina investita da un’auto

Auto su folla in Belgio, autori e vittime sono di origine italiana