Cina, 17enne vende un rene al mercato nero per comprare iPhone e iPad. Ora è invalido

Cina, ragazzo di diciassette anni si vende un rene al mercato nero per comprarsi iPhone e iPad. A distanza di otto anni è invalido.

Ha del clamoroso la storia che arriva dalla Cina, dove un giovane si sarebbe venduto un rene per comprare l’iPhone e l’iPad. Il giovane, di diciassette anni, avrebbe agito dopo aver trovato sulla rete un annuncio per vendere gli organi al mercato nero. A distanza di otto anni il ragazzo è invalido, supportato dagli strumenti per la dialisi.

Cina, ragazzo di diciassette anni si vende un rene al mercato nero per comprare iPhone e iPad

Quando aveva diciassette anni, il giovane ha trovato su internet un annuncio per la vendita degli organi al mercato nero. Il ragazzo avrebbe deciso di sottoporsi all’operazione illegale per guadagnare i soldi necessari a comprare l’iPhone e l’iPad. L’acquisto gli sarebbe servito per evitare di essere discriminato dai suoi compagni di classe più alla moda.

ID Apple bloccato
Fonte foto copertina: pexels.com/photo/apple-background-blur-bright-413279/

Pochi mesi dopo il ragazzo avrebbe dovuto fare i conti con le prime coseguenze di un’operazione chirurgica eseguita non proprio secondo la prassi. I genitori hanno iniziato l’iter medico per risalire alla natura dei problemi di salute del loro figlio. I medici hanno impiegato poco tempo per scoprire che al ragazzo mancava un rene. Il ragazzo ha confessato quanto accaduto ai suoi genitori che hanno denunciato il tutto alla polizia.

Il giovane è rimasto invalido e necessita di assistenza medica ventiquattro ore su ventiquattro

A distanza di otto anni il ragazzo è invalido, attaccato agli strumenti per la dialisi e necessita di assistenza medica ventiquattro ore su ventiquattro, trecentosessantacinque giorni l’anno.

ultimo aggiornamento: 10-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X