Coronavirus in Italia, sono cinque le Regioni che rischiano il passaggio dalla zona Bianca alla zona Gialla prima di Natale.

In base ai dati del monitoraggio Iss del 3 dicembre, sono cinque le Regioni che rischiano il passaggio dalla zona Bianca alla zona Gialla prima di Natale. Con conseguenti restrizioni per i non vaccinati, alla luce delle disposizioni contenute nel decreto Super Green Pass, in vigore dal 6 dicembre.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Coronavirus in Italia, 5 Regioni rischiano la zona Gialla prima di Natale

Veneto, Calabria, Liguria, Marche e Lazio sono le cinque Regioni che rischiano di passare in zona Gialla prima di Natale, quindi nelle prossime due settimane.

Nelle Marche il tasso di occupazione dei posti letto in area medica supera il 9% e il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva raggiunge il 12%. La Regione resta ancorata alla zona Bianca per i ricoveri in area medica.

Nel Lazio i ricoveri in area medica sono quasi all’11% mentre il tasso di occupazione in terapia intensiva è di poco sotto all’8%.

Un’altra Regione sotto la luce dei riflettori è la Lombardia dove però i ricoveri in area medica restano largamente sotto la soglia di rischio. Quindi un cambio di colore prima di Natale è quantomeno improbabile.

Terapia intensiva coronavirus
Terapia intensiva coronavirus

Bolzano in zona Gialla dal 6 dicembre

Bolzano cambia colore dal 6 dicembre e raggiunge il Friuli Venezia Giulia in zona Gialla. Nella Provincia Autonoma il tasso di occupazione in area medica ha raggiunto quasi il 20% e il tasso di occupazione in terapia intensiva si attesta intorno al 17,5%.

I parametri per il passaggio dalla zona Bianca alla zona Gialla

Ricordiamo che il passaggio dalla zona Bianca alla zona Gialla avviene con un’incidenza superiore ai 50 casi ogni 100.000 abitanti su sette giorni, con un tasso di occupazione in area medica superiore al 15% e con un tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva superiore al 10%.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

coronavirus

ultimo aggiornamento: 03-12-2021


Covid, è sicuro vaccinare i bambini? Gli studi sono stati abbreviati? Le Faq dell’Ospedale Bambino Gesù

Rapporto Censis 2021, per 3 milioni il Covid non esiste. E per molti la Terra è piatta