Il Codacons sul caso Juventus: “Impianto accusatorio grave, getta una luce sinistra sugli ultimi campionati di calcio”.

Il Codacons segue con particolare attenzione l’inchiesta sulla Juventus per il caso delle plusvalenze gonfiate e chiede la retrocessione del club e la revoca degli Scudetti vinti nel corso degli ultimi anni.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Inchiesta sulla Juventus, la nota del Codacons

In totale ci sono plusvalenze per 282 milioni di euro in tre anni “connotate da valori fraudolentemente maggiorati”, secondo la Procura; sulla questione era già aperta un’indagine della Consob, la Commissione che vigila sulle società quotate, cominciata il 12 luglio scorso“, si legge nel comunicato pubblicato sul sito di Codacons.

Le ipotesi avanzate dagli inquirenti sono in effetti particolarmente gravi, anche alla luce del fatto che si parla di un sistema collaudato e in qualche modo avallato dai vertici del club, quindi non imputabile all’iniziativa di un singolo.

Juventus
Juventus

Le ipotesi sugli illeciti

Il Codacons entra poi nel merito della questione e chiede che, nel caso in cui vengano confermate le accuse, si prendano provvedimenti anche nei confronti del club.

L’impianto accusatorio è molto grave e getta una luce sinistra sugli ultimi campionati di calcio anche perché, come sappiamo, vi è stato un vero e proprio predominio bianconero negli ultimi anni, terminato nell’anno passato se la Juventus dovesse essersi illegittimamente avvantaggiata sui club rivali con operazioni di questo tipo allora verrebbe meno la regolarità degli ultimi campionati di calcio e, come conseguenza, la Federazione e l’Authority per la concorrenza del mercato dovranno intervenire e sanzionare i responsabili. Aldilà delle responsabilità individuali, il club non potrà andare esente da punizione“, ha dichiarato il Presidente Codacons, Marco Donzelli.

Il Codacons chiede la retrocessione e la revoca degli ultimi Scudetti

Nella nota pubblicata sul proprio sito, il Codacons comunica che presenterà un esposto chiedendo la retrocessione in Serie B della Juve e la revoca degli ultimi Scudetti vinti.

Per questo e a tutela di migliaia di tifosi presenteremo un esposto all’Antitrust ed alla Procura Federale chiedendo la retrocessione del club bianconero in Serie B e la revoca degli ultimi scudetti vinti con l’ombra di queste operazioni potenzialmente illecite“.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news Inter Juventus milan

ultimo aggiornamento: 29-11-2021


Pronto in Italia un vaccino contro la variante Omicron del Covid. Ma c’è il problema dei fondi

Empoli-Fiorentina, giornalista molestata in diretta tv. Identificato il tifoso, scatta il Daspo