Ecco come fare a collegare Alexa al Bluetooth del telefono o di qualsiasi altro dispositivo che abbiamo in casa.

Chi ha in casa un dispositivo Alexa si è certamente accorto di quanto l’assistente vocale di Amazon possa essere molto utile per molti aspetti: grazie alle sue funzioni e in grado di aiutarci nella vita di tutti i giorni, facendoci da sveglia, da radio, da calcolatrice e molto altro ancora. Uno dei grandi vantaggi nell’avere Alexa è che può essere collegata alla TV (così facendo bastano dei comandi vocali per accendere, spegnere e cambiare il canale del nostro televisore), alle lampadine ma non solo: si può anche collegare Alexa al Bluetooth. Come fare? Vediamolo insieme.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Bluetooth e Alexa: i dispositivi che si possono collegare

Quali sono i dispositivi che possono essere collegati ad Alexa tramite Bluetooth? Prima di tutto lo smartphone ma anche l’altoparlante (o la cassa esterna). Dopo aver visto come collegare Alexa alla TV e alle lampadine, vediamo allora come connettere questi dispositivi al nostro assistente vocale di Amazon.

alexa
alexa

E’ importante però sapere che Alexa supporta un solo dispositivo Bluetooth alla volta: prima di associarne uno assicuratevi dunque che non ce ne sia un altro già collegato. Nel casso ce ne fosse un altro connesso dovrete prima scollegarlo.

Collegare Alexa al telefono Bluetooth

Iniziamo con il telefono. Per collegare Alexa al Bluetooth dello smartphone bisogna per prima cosa impostare il telefono sulla modalità di associazione. Aprite poi l’App di Alexa, cliccate sulla voce “Dispositivi“, poi su “Echo & Alexa” e infine selezionate il vostro dispositivo (ovvero il vostro smartphone o telefono cellulare).

Seguendo la stessa procedura è possibile anche connettere Alexa al tablet. Ovviamente la connessione è possibile sia che abbiate uno smartphone o un tablet Android, sia che abbiate uno smartphone o un tablet iOS (un iPhone o un iPad per intenderci). L’assistente vocale può essere infatti collegato a qualsiasi tipo di dispositivo.

Come collegare Alexa al Bluetooth della casa esterna

Come detto in precedenza, oltre che lo smartphone o il tablet, è possibile collegare ad Alexa tramite bluetooth anche l’altoparlante o la cassa esterna. Anche in questo caso per prima cosa aprite l’App di Alexa e cliccate sulla voce “Dispositivi“, poi andate su “Dispositivi Bluetooth” e infine su “Associa un nuovo dispositivo“. A questo punto non vi resta che selezionare la vostra cassa bluetooth.

Una volta fatto potrete ascoltare tutta la vostra musica preferita scegliendola con il vostro dispositivo vocale con la vostra cassa Bluetooth.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 26-04-2022


Ecco i migliori navigatori gratis per Android e iPhone

Ecco Kik: cos’è e come funziona l’App di messaggistica