Le lampadine smart possono essere accese o spente con un comando vocale, ma come collegare Alexa alle luci di casa? Vediamolo insieme.

E’ difficile elencare tutte le funzioni di Alexa, l’assistente vocale di Amazon può infatti svolgere molteplici compiti: può farci da sveglia, da radio, può accendere o spegnere la TV ma può anche accendere o spegnere la luce. Ma come collegare Alexa alle luci di casa? Se ve lo state chiedendo siete arrivati nel posto giusto: basterà seguire alcune semplici istruzioni per poter regolare l’illuminazione della nostra abitazione con dei semplici comandi vocali. Ci penserà poi Alexa a sostituire la nostra mano sull’interruttore.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Lampadine Alexa smart

Per far in modo che basti un comando vocale e Alexa accenda e spenga la luce (ma non solo) dobbiamo prima di tutto sostituire le normali lampadine con lampadine smart, in grado quindi di collegarsi alla rete internet di casa nostra e quindi al nostro assistente vocale.

alexa
alexa

Le lampadine per Alexa possono essere acquistate su Amazon o nei negozi di elettronica: ci sono quelle con i classici colori caldi o freddi, ma anche quelle colorate delle più diverse tonalità, così che potrete illuminare la stanza di rosso, verde, blu, viola o di qualunque sia il vostro colore preferito. I prezze delle lampadine smart per Alexa vanno dai 5 euro in su.

Come collegare Alexa alle luci di casa

Ma come si fa a collegare Alexa alle lampadine smart? Grazie a delle App. Per ogni lampadina, in base alla marca, c’è un App da poter scaricare sul proprio smartphone o tablet che sarà essenziale per iniziare il processo che permette di collegare Alexa alle luci di casa.

Una volta scaricata e installata l’App (troverete indicata sulla scatola o sulle istruzioni qual è quella che dovete scaricare) vi verrà chiesto di creare un profilo (funzionano più o meno tutte uguali) inserendo la vostra mail, una password e selezionando la rete Wi-Fi di casa. Dopodiché vi verrà chiesto di effettuare una scansione per individuare i dispositivi e selezionate poi le lampadine smart.

A questo punto aprite l’App Amazon Alexa (se non l’avete ancora scaricatela sul vostro smartphone o tablet provvedete a effettuare il download e l’installazione), andate su “Dispositivi” e poi su “Aggiungi dispositivo” e selezionate le lampadine smart. Cliccate poi su “Abilita all’uso“, inserite i dati dell’account del profilo sull’App delle lampadine e selezionate “Link now“.

Vi verrà poi chiesto dove si trova il dispositivo (le luci), nel senso proprio della stanza in cui è installato. A questo punto il collegamento di Alexa con le luci di casa è terminato.

Come usare le luci di Alexa

Usare le lampadine di Alexa è molto semplice: basta dare semplici comandi vocali come “Alexa, accendi le luci” oppure “Alexa, spegni le luci”. Potrete controllare così le luci di casa vostra usando solamente la vostra voce.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 22-04-2022


Le migliori App per la ricarica delle auto elettriche: trova le colonnine e avvia la carica

Testi canzoni gratis: ecco i migliori siti per trovarli