L’Inter vince lo Scudetto se… A Crotone primo match point per i nerazzurri. Ma non tutto dipende dagli uomini di Conte.

MILANO – L’Inter vince lo Scudetto se… A Crotone primo match point per i nerazzurri, ma non tutto dipende dagli uomini di Antonio Conte. In caso di vittoria, infatti, Handanovic e compagni non festeggeranno il titolo sul campo. Si dovrà aspettare la partita dell’Atalanta in casa del Sassuolo. Solo un pareggio o una sconfitta della Dea in Emilia Romagna consentirà al Biscione di avere la certezza del primo posto.

Al momento, l’unica cosa certa è che manca davvero poco per la certezza di vincere lo Scudetto. Servono quattro pnti nelle ultime cinque giornate e Crotone potrebbe essere l’occasione giusta.

Le combinazioni

A Crotone l’Inter vuole chiudere il discorso Scudetto anche se per la matematica bisognerà aspettare qualche ora. Un successo consentirà ai nerazzurri di avvicinare il titolo. La certezza potrebbe già arrivare con quattro giornate ancora da giocare visto il delicato impegno dell’Atalanta (deve vincere per rimandare la festa) in casa del Sassuolo.

Un pareggio potrebbe complicare un po’ le combinazioni. Con un punto, infatti, serve una sconfitta dell’Atalanta e una non vittoria di Milan, Juventus e Napoli.

Inter
Inter

Obiettivo Sampdoria

Crotone è il primo match point, ma la certezza matematica dello Scudetto potrebbe arrivare contro la Sampdoria. In quel caso non ci sarà bisogno, in caso di vittoria in Calabria, di aspettare le altre squadre. Nella sfida con i doriani, infatti, basterebbe anche un solo punto per iniziare la festa.

Il titolo ormai sembra essere in mano agli uomini di Antonio Conte e difficilmente ci saranno sorprese. Un successo sicuramente importante per gli interisti dopo un periodo molto complicato. E sicuramente l’assenza del pubblico renderà la festa anomala, ma nelle prossime settimane l’Inter potrebbe organizzare un evento per festeggiare insieme.

TAG:
calcio news Inter

ultimo aggiornamento: 30-04-2021


Cos’è il Social Media Boycott

Sky acquisisce i diritti di Ligue 1, Bundesliga, Serie B e annuncia: “Tre mesi gratis per gli abbonati di Sky Calcio”