Grazie ad apposite lampadine, Alexa può accedere la luce di casa nostra e possiamo anche scegliere il colore.

“Alexa, accendi la luce”. Magari ci è capitato di vedere in qualche spot pubblicitario qualcuno dare questo comando al proprio assistente vocale e, come per magia, abbiamo visto le luci della stanza accendersi realmente. Non è una magia: grazie ad apposite lampadine, Alexa è infatti grado di svolgere questa operazione che ci può permettere anche di illuminare la casa dei nostri colori preferiti. Ma quanto costano, quanto consumano e come funzionano queste lampadine? A tutte queste domande risponderemo nelle prossime righe.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Lampada per Alexa: come funziona

Cominciamo con il vedere come funzionano le lampadine per Alexa: la prima cosa che bisogna sapere è che funzionano solamente se collegate alla rete Wi-Fi di casa. Dopodiché basta dare il comando vocale ad Alexa o al Google Assistenza, in pratica basta dire “Alexa, accendi le luci” per accenderele lampadine o un altro comando vocale per spegnerle ma anche per regolarne la luminosità.

Lampadine energia
Lampadine energia

Ma le lampadine per Alexa possono essere anche controllate (accese, spente, regolata la luminosità) scaricando l’apposita App sul proprio smartphone, sia che sia Android, iOS o Windows.

Lampadine Alexa: il prezzo

Le lampadine smart per Alexa hanno prezzi differenti: possiamo trovarne di singolo intorno ai 5 euro o comprarne una coppia intorno ai 19/20 euro (10 euro all’una). Da cosa dipende questa differenza di prezzo? Per prima cosa dai colori che sono in caso di proiettare: quelle più economiche sono le classiche lampadine a luce calda o fredda, quelle che costano un po’ di più ci permettono di illuminare la casa di vari colori. Possiamo così creare atmosfere particolari o magari colorare la stanza con i colori della nostra squadra del cuore mentre guardiamo la partita.

Lampadine per Alexa economiche possono essere acquistate nei negozi di elettroniche o anche on line: su Amazon troverete un’ampia scelta tra cui scegliere.

Lampadine per Alexa: il consumo

I consumi delle lampadine intelligenti sono molto simili a quelli della tradizionali lampadine: le lampadine per Alexa consumano un po’ di più perché, anche quando sono spente, restano comunque connesse alla rete Wi-Fi. La differenza sulla bolletta sarà però davvero minimo, questo perché la lampadina smart consuma in media solamente 0,15 watt in più rispetto a quelle tradizionali.

Va considerato che le lampadine per Alexa sono LED e il paragone che abbiamo fatto in termini di consumo è con comuni lampadine LED.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 14-04-2022


Come recuperare l’account Instagram rubato o hackerato

App per scaricare musica gratis… che funzionano davvero!