Decreto Agosto, si ragiona al bonus consumi, c’è anche il bonus ristorante. Come funziona e chi ne ha diritto.

Negli ultimi giorni, in relazione al decreto Agosto, si parla anche con una certa insistenza del cosiddetto bonus ristorante, che potrebbe rientrare nel decreto Agosto per rilanciare un settore in crisi, travolto dall’emergenza coronavirus. In realtà il provvedimento potrebbe rientrare nel più ampio panorama del bonus consumi.

Come funziona il bonus ristorante

Partiamo da un presupposto. Siamo al momento nel campo delle ipotesi e delle informazioni non ufficiali circolate fino a questo momento. Come noto le regole del gioco potrebbero cambiare anche in maniera significativa nella versione definitiva del decreto Agosto.

Fatta la doverosa premessa, proviamo a fare luce sul funzionamento del bonus.

Siamo di fronte a un provvedimento che in realtà dovrebbe rientrare in un discorso più ampio, ossia quello del bonus consumi. Quindi le agevolazioni non interesserebbero solo i ristoranti.

Si tratta di fatto di un rimborso che sarà accreditato direttamente sul conto. Per parlare di cifre, il rimborso in questione potrebbe arrivare intorno al venti per cento per i clienti che usano la carta e non i contanti. non si esclude inoltre un rimborso più consistente nel caso in cui si mangi in centro città.

Per il bonus ristorante dovrebbe essere stanziato un miliardo.

Bancomat
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/ec-cash-paymentsatm-denaro-1750490/

Chi ha diritto al bonus?

Secondo le informazioni circolate in questi giorni, il bonus non sarebbe legato a limiti di reddito, ma non si esclude che il rimborso possa scattare alla luce di una spesa massima. Quindi una sorta di tetto dello scontrino per evitare di andare a rimborsare il venti per cento di spese di gran gala con conti finali che potremmo definire principeschi.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
bonus ristorante decreto Agosto economia evidenza

ultimo aggiornamento: 06-08-2020


Produzione industriale, segnali di ripresa a giugno. Note positive dal settore dell’auto

Borse Ue in rosso. Diminuisce la richiesta di disoccupazione negli Usa