Incorporare un podcast in PowerPoint ci permette di creare presentazioni multimediali più ricche, ottime per i formati lunghi e gli approfondimenti.

Incorporare un podcast in PowerPoint è un azione molto comoda per migliorare in maniera sensibile una presentazione. Un podcast o in generale un contenuto audio, infatti sono in grado di aumentare le informazioni fruibili all’interno di una presentazione; Microsoft PowerPoint contiene gli strumenti perfetti per permetterci di incorporare questa tipologia di contenuto in una presentazione.

Vediamo insieme come fare.

Come incorporare un Podcast dal computer a PowerPoint.

Quando pensiamo ad un podcast visualizziamo ad un file audio disponibile all’interno di un servizio presente in rete.
All’atto pratico i podcast sono semplicemente file audio.

Questo ci permette, se abbiamo un podcast scaricato in formato audio sul nostro computer, di incorporare il tutto all’interno di una presentazione senza andare a disturbare nessun sito web.

Per fare questo apriamo PowerPoint e navighiamo fino alla diapositiva dove vogliamo incorporare il podcast.

Facciamo clic sulla voce inserisci del menu e facciamo clic sul pulsante elementi multimediali. A questo punto facciamo clic su audio e poi facciamo clic sulla voce audio in PC personale.

Selezioniamo il percorso del podcast da implementare e clicchiamo ok.
A questo punto sulla nostra diapositiva vedremo comparire l’icona di un altoparlante di piccole dimensioni, segnale inequivocabile della presenza di audio all’interno della nostra presentazione.

Come modificare e personalizzare l’audio in una presentazione Microsoft PowerPoint

Ora che abbiamo caricato il nostro podcast quello che dobbiamo fare è personalizzare la riproduzione del file in modo che ben si adatti alla nostra presentazione. Per farlo abbiamo a disposizione una grande varietà di strumenti, tutti legati alle funzioni di PowerPoint.

Partiamo dal primo esempio: abbiamo caricato un podcast lungo oltre 15 minuti e noi abbiamo bisogno soltanto di trenta secondi della sua traccia audio.
Per risolvere questo problema dovremo utilizzare lo strumento taglia audio.

Taglia audio è uno strumento richiamabile in maniera incredibilmente semplice nel giro di pochi clic ed è proprio quello che ci serve per accorciare il podcast secondo le nostre richieste. Per poter utilizzare assicuriamoci di trovarci all’interno della scheda riproduzione e poi cerchiamo il riquadro modifica.

Qui troveremo, sulla sinistra, il pulsante che fa al caso nostro.

Attraverso il pannellino durata dissolvenza potremo definire la quantità di dissolvenza in entrata e in un uscita nella traccia audio. Questo strumento è ottimo se vogliamo enfatizzare un tratto specifico della nostra traccia audio utilizzando il volume a nostro vantaggio.

Se abbiamo bisogno di fare proseguire il podcast anche durante le diapositive successive quello che dobbiamo fare è applicare il segno di spunta su riproduci tra le diapositive nel pannello opzioni audio, in questo modo permetteremo all’audio di proseguire di volta in volta.

Se abbiamo invece bisogno di definire il momento di partenza della traccia audio da noi inserita dobbiamo far clic sulla finestra a destra della voce inizio per scegliere se far attivare la traccia audio in maniera automatica o dopo un clic del mouse.

incorporare podcast powerpoint_5

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/cuffie-radio-funkkopfh%C3%B6rer-audio-3683983/


Come giocare a FreeCell e agli altri giochi classici su Windows 10

Come salvare email in PDF in Gmail