Come nascondere lo sfondo durante le videoconferenze

Come nascondere lo sfondo durante le videoconferenze

A meno che non abbiamo uno studio, quello che si vede alle nostre spalle potrebbe non essere il massimo. Ecco come nascondere lo sfondo durante le videoconferenze.

Ci sono ottime ragioni per voler nascondere lo sfondo durante le videoconferenze. Magari casa nostra non è al massimo della forma, oppure non vogliamo far vedere la nostra bandiera degli Stati confederati che abbiamo in camera da vent’anni. O, semplicemente, preferiamo che casa nostra rimanga una questione privata.

Alcuni sistemi di videoconferenza permettono nativamente di nascondere o offuscare lo sfondo, mentre altri invece richiedono qualche accorgimento in più. Ecco le indicazioni per i principali sistemi.

I prodotti Microsoft – Skype e Teams

Skype è così celebre che non ha bisogno di presentazioni mentre Teams, che si propone come concorrente del famoso Slack, sta conoscendo una fortuna inaspettata proprio a causa della pandemia.

Per quanto riguarda Teams, possiamo rifarci alla guida ufficiale sul sito Microsoft. Su Skype invece esistono ben due opzioni. La prima, più semplice, consiste nel passare il mouse sopra il simbolo della telecamera e scegliere la sfocatura dello sfondo. La soluzione migliore però è quella di attivare la sfocatura in modo permanente. Per farlo lanciamo Skype e apriamo le Impostazioni usando i tre pallini accanto al nostro nome.

Nascondere sfondo videochiamate Skype

Nella finestra che si apre scorriamo il menu fino ad Audio e video e dopo averlo selezionato, nell’anteprima della webcam selezioniamo Sfoca lo sfondo per tutte le chiamate. In questo modo non dovremo preoccuparci di attivare l’impostazione dopo aver attivato una videochiamata.

Nascondere sfondo videochiamate Skype

Come nascondere lo sfondo in Zoom

Zoom è un’altra applicazione decisamente famosa per le videoconferenze, che trova molta applicazione in ambito aziendale. Nel caso di Zoom quello che dobbiamo fare è aprire la App, fare l’accesso e poi identificare il piccolo ingranaggio in alto a destra.

Nascondere sfondo Zoom

Fra i settings, cioè le impostazioni disponibili, dobbiamo scegliere la voce Virtual Background. In pratica, possiamo scegliere uno sfondo fra quelli disponibili, oppure aggiungere un’immagine a nostro piacere.

Nascondere sfondo Zoom

I “Limiti” di Zoom in questa funzione sono che è necessario disporre di un computer piuttosto potente, o in alternativa di uno sfondo di colore uniforme perché tutto funzioni.

Nascondiamo lo sfondo in Hangouts e negli altri programmi di videoconferenza

Curiosamente Hangouts, la soluzione di Google, non dispone di una soluzione interna per nascondere lo sfondo. Ma per questo e tutti gli altri programmi possiamo affidarci a una soluzione di terze parti. Citiamo Chromacam perché è una delle più famose, ma il principio è analogo per tutti. In pratica si tratta id programmi che si inseriscono fra il flusso della nostra telecamera e la applicazione, modificando il video e permettendoci, fra le altre cose, nascondere lo sfondo.

Fonte foto copertina: pixabay.com/it/photos/skype-donna-computer-portatile-835470/

ultimo aggiornamento: 23-03-2020

X