Subire un furto è un’esperienza molto spiacevole, ma come fare per evitare di farsi rubare la bici? Alcuni consiglio utili da seguire.

Sempre piaciuto spesso nelle città italiane (e non solo) si vedono persone utilizzare la bicicletta: un mezzo di trasporto assolutamente non inquinante, rispettoso dell’ambiente e che permette anche di fare un po’ di attività fisica. Purtroppo però con l’aumento del numero di bici nelle strade aumenta anche il numero di furti: come fare a non farsi rubare la bici? Che sia quella elettrica o quella tradizionale (entrambe possono essere anche molto costose), subire un furto è un qualcosa di davvero molto spiacevole e fastidioso. Ecco allora alcuni trucchi da seguire.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Come evitare il furto della bici: il lucchetto giusto

Spesso per cercare di proteggiate le proprie biciclette si utilizzano lucchetti tradizionali, che per i malintenzionati sono però facili da tagliare con un paio di cesoie. Meglio quindi ad affidarsi a catene più robuste come per esempio quelle da moto: tagliarle con un paio di cesoie è più complicato, serve molto più tempo che difficilmente i ladri hanno quando vogliono commettere un reato in strada.

Ladro, furto bici: come evitarlo
Ladro, furto bici: come evitarlo

Un’altra soluzione che può servire ad aumentare la sicurezza della vostra bicicletta è quella di utilizzare non uno ma due lucchetti: certo può essere più scomodo ogni volta attaccare il doppio lucchetto al palo e aprirli quando si riprende la bici, ma i ladri vengono solitamente scoraggiati dal furto per il “lavoro” più lungo che rompere due catene richiede.

Come evitare il furto della bici elettrica

La catena e il lucchetto (o la doppia catena con il doppio lucchetto) vanno utilizzato con qualsiasi tipo di bicicletta, sia quella elettrica che quella tradizionale, ma per non farsi rubare la bici elettrica una buona idea è quella di togliere la batteria della bici elettrica quando la si parcheggia.

Chi è intenzionato a rubare una bici elettrica, più probabilmente eviterà di provare a prendere proprio la vostra nel caso in cui manchi il pezzo più importante che caratterizza la e-bike: la batteria. Certo portare con sé la batteria non è il massimo della comodità ma la bici, per esempio, la parcheggiata all’esterno di una scuola, dell’università o del luogo di lavoro, può essere più semplice metterla nello zaino o nel proprio armadietto.

Come non farsi rubare la bici in garage

Anche nel caso in cui la bicicletta sia parcheggiata all’interno del garage, è sempre consigliabile utilizzare una catena (meglio anche più di una) per proteggerla ed evitare furti. Non limitatevi quindi solo a chiudere la porta del garage, ma legate la bici come quando la parcheggiata per strada.

Come non farsi rubare la bici: consigli

Altro consiglio per non farsi rubare la bici è quello di evitate di parcheggiarla sempre nello stesso posto alla stessa ora: se il ladro frequenta una determinata zona, potrà studiare i vostri movimenti e le vostre abitudine. Parcheggiare sempre la bicicletta in luoghi diversi può quindi essere un buon modo per prevenire furti.

Può inoltre essere utile un tracker GPS, in questo caso può essere utile non tanto per evitare il furto ma quanto per recuperare la propria bicicletta nel caso in cui dovesse essere rubata.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 29-09-2022


Regione FVG: arrivano contributi per le vetture e bici elettriche

F1, Gran Premio di Singapore 2022: ecco il programma del GP