Sarà stanziato dalla regione del Friuli Venezia Giulia circa un milione di euro per i contributi di auto e bici elettriche.

Ci sarà un poderoso stanziamento da parte della regione del Friuli Venezia Giulia per auto e bici elettriche. Stiamo parlando di circa ma anche oltre un milione di euro a bilancio per l’acquisizione di biciclette a modello tradizionale (con contributo di 200 euro a cittadino) o a pedalata elettrica assistita (circa 300 euro a cittadino). Oltre all’inizio di un bando per dotare e sistemare gli enti regionali nelle sue persone di 500 vetture elettriche in sostituzione di quelle endotermiche a disposizione. Insomma la pubblica amministrazione avrà anch’essa la sua transizione ecologica preventivata.

Auto ibrida
Auto ibrida

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le parole

Sullo stanziamento della cifra per contributi per auto e biciclette elettriche ne parla l’assessore regionale alla difesa dell’ambiente, energia e sviluppo sostenibile il signor Fabio Scoccimarro: “Dalle grotte alle ciclabili, uomo e territorio.” dall’intervista situata a Duino Aurisina alla conferenza promossa dal famosa locale Lions Club.

Conclude anche sulla situazione delle grotte e dei rifiuti da smaltire: “La Regione ha avviato un tavolo tecnico con la Federazione speleologica del Friuli Venezia Giulia per individuare le aree morfologicamente inquadrabili come cavità naturali (grotte) da ripulire dai rifiuti. Fase che dovrebbe concludersi entro la fine di quest’anno per definire il piano di contributi per la rimozione dei rifiuti da concedere ai Comuni interessati“. Conclude così l’assessore regionale per la difesa dell’ambiente e dello sviluppo eco sostenibile. Insomma si sta andando verso nuovi posti, nuove vette per la famosa transizione ecologica che deve comunque essere facilitata dallo stato.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 28-09-2022


James Bond: i cimeli vanno all’asta, barche, moto e auto

Come non farsi rubare la bici: consigli e trucchi per evitare furti