Come passare l’esame di maturità senza studiare?

La domanda che spopola sul web: come passare l’esame di maturità senza studiare? Semplice, non si può, ma ci sono tanti validi consigli realmente utili.

Inutile prendersi in giro. Non esiste un metodo per passare il tanto temuto esame di maturità senza studiare. La domanda dilaga sui social network e sulla rete, dove si moltiplicano i suggerimenti più o meno fantasiosi per passare indenni senza aprire libro.

Non è così. Potreste affidarsi alla rete nella speranza di trovare la risoluzione della seconda prova, ma già alla terza prova d’esame sarete da soli con voi stessi davanti a un foglio bianco. Destinato a rimanere bianco nel caso in cui non abbiate studiato.

La domanda che spopola sul web: come passare l’esame di maturità senza studiare?

Come avviene ciclicamente ogni anno a partire forse dalla metà del mese di maggio, una delle domande più in voga tra i giovani è come passare l’esame di maturità senza studiare?

Detto e chiarito che un modo non esiste, possiamo passare alla bella notizia. Non è necessario rimanere chiusi in casa ventiquattro ore su ventiquattro fino alla fine dell’esame. Dovrete essere bravi ad ottimizzare gli sforzi, le energie e lo studio.

Esame maturita
Fonte foto: https://www.facebook.com/Ssmlpisa/

Come superare l’esame: i consigli (davvero) utili

Il primo consiglio, tanto banale quanto salvifico, è quello di non farsi prendere dall’ansia. Anche sotto stress e nel periodo dell’esame ritagliatevi sempre un momento per voi. Ascoltate la musica che vi piace, fate una passeggiata con gli amici o da soli, fate attività fisica o qualunque cosa vi faccia stare bene. Anche pochi minuti al giorno.

Siate determinati e non intimoriti, Durante l’anno gli studenti hanno avuto modo di conoscere quelle che sono le materie forti e quelle in cui ci sono lacune da colmare, Concentratevi di più sulle seconde e abbiate fiducia in voi stessi per quanto riguarda le prime.

Il terzo consiglio è quello di non imparare tutto a memoria. La missione sarebbe impossibile. Comprendere i concetti e assimilare le nozioni temporali e geografiche sono i tre scopi principali. Le connessioni le faranno la conoscenza e la capacità cognitiva.

ultimo aggiornamento: 07-06-2019

X