Terremoto a Forte dei Marmi, scossa di magnitudo 3.1

Forte dei Marmi, terremoto di magnitudo 3.1 avvertito distintamente dalla popolazione. Non si registrano danni a cose o persone.

Paura a Forte dei Marmi per una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 avvertita distintamente dalla popolazione. Al momento non si registrano danni a cose o persone.

Terremoto a Forte dei Marmi

La scossa è stata registrata dai sismografi intorno alle ore 12.20. L’epicentro è stato fissato ad appena due chilometri da Forte dei Marmi. Il terremoto si è originato a una profondità di appena otto chilometri dalla superficie terrestre.

Di seguito il tweet condiviso dall’Ingv sulla scossa che ha colpito Forte dei Marmi e le zone circostanti fino a diversi chilometri di distanza dall’epicentro.

Le zone interessate dalla scossa

La scossa è stata avvertita distintamente a Forte dei Marmi, a Viareggio, a Lucca, a Massa Carrara ma anche a Pisa e La Spezia. Il sisma è stato avvertito distintamente fino a diversi chilometri di distanza dall’epicentro anche per il fatto che si è originato a pochissimi chilometri dalla superficie terrestre. Questo ha consentito alle onde di propagarsi per una distanza molto vasta.

Il bilancio

Fortunatamente il bilancio non presenta feriti. I media e i canali dei soccorritori non riportano danni a cose o persone. Tante comunque le segnalazioni ai vigili del fuoco, impegnati nelle operazioni di sopralluogo negli edifici ritenuti sensibili per la data di edificazione o per la funzione pubblica.

Al termine dei controlli verranno comunicate eventuali emergenze o criticità ma non dovrebbero verificarsi pericoli per la popolazione delle zone interessate dal sisma, che hanno comunque preferito lasciare le case per motivi di sicurezza.

ultimo aggiornamento: 07-06-2019

X