Uno strumento “nascosto” di Windows 10 permette di pianificare lo spegnimento del computer alla scadenza di un timer personalizzabile.

Non abbiamo bisogno di applicazioni sofisticate per pianificare lo spegnimento del computer ad una certa ora se abbiamo Windows 10 come sistema operativo. Spegnere il computer ad una data ora può essere molto utile se magari vogliamo lasciare completare un download ma nel frattempo non possiamo essere in casa quando finirà, e non vogliamo sprecare corrente o lasciare il PC acceso per altri motivi.

Esiste la possibilità di far si che il computer vada in sospensione dopo un determinato periodo di tempo ma non sempre questa si rivela essere la soluzione migliore nel mondo dell’informatica, purtroppo infatti, anche a distanza di un paio di decenni da quando è stata introdotta, la sospensione è ancora una modalità “fragile” e spesso problematica.

Uno degli strumenti “nascosti” di Windows 10 è un timer che può aiutarci ad ottenere questo risultato, il tutto tramite una veloce riga di testo inserita all’interno del prompt dei comandi.

Esistono anche metodi più intuitivi per ottenere un simile risultato, con applicazioni gratuite dedicate piene di personalizzazioni.

All’interno di questo articolo vediamo di scoprire come fare per spegnere Windows 10 seguendo le indicazioni  di un Timer.

Come spegnere il PC seguendo un timer utilizzando il prompt dei comandi

Per prima cosa apriamo il prompt dei comandi: possiamo farlo in diversi modi, selezionandolo da dentro il menu start oppure richiamandolo con la scorciatoia WIN + R e digitando cmd.

Una volta aperto il prompt usiamo questo testo

shutdown -s -t [secondi]

A questo punto, per scegliere dopo quanto far spegnere il pc, dovremo scrivere il numero di secondi attività che rimangono al nostro computer. Ricordiamoci che 300 secondi sono 5 minuti, 1800 secondi sono 30 minuti, 3600 secondi sono 1 ora di tempo e che 21600 secondi sono 5 ore di tempo; armiamoci di calcolatrice per calcolare il resto a nostra preferenza.

Se per un qualche motivo abbiamo sbagliato i calcoli possiamo sempre riaprire il prompt dei comandi e scrivere

shutdown -a  per annullare il timer.

Se invece abbiamo bisogno di far riavviare il pc invece che farlo spegnere possiamo usare il comando

shutdown -r -t [secondi]

per far riavviare il computer.

Come spegnere il PC seguendo un timer con un’applicazione esterna

Se non abbiamo voglia di stare a impazzire dietro la matematica dei secondi possiamo sfruttare diverse applicazioni che fanno al caso nostro.

AMP Win Off è una delle più versatili e popolari applicazioni che ci consentono di spegnere un computer seguendo le indicazioni di un timer.
L’applicativo è disponibile a questo link ed è incredibilmente leggero.

Una volta installa l’applicazione apriamola e ci ritroveremo davanti a questo schermata

A questo punto, dalla scheda shutdown planning, mettiamo il segno di spunta su enabled e scriviamo il numero di minuti che vogliamo passino sino allo spegnimento del computer. Una volta fatto facciamo clic su use the current time plus e poi facciamo clic su activate.

A questo punto vedremo comparire in basso a destra un pop up che ci segnalerà l’orario di spegnimento.

pianificare lo spegnimento del computer

fonte foto copertina: pixabay.com/it/illustrations/scansione-computer-dati-antivirus-3924343/


Come cambiare Data e Ora in Windows 10

5 programmi per vedere foto alternativi all’App Foto di Windows 10