Come trasferire foto da iPhone a PC in modo facile e veloce? Soluzioni a confronto e perché è importante affidarsi a un software dedicato.

Sfruttare al meglio tutte le potenzialità dei device di casa Apple significa anche trasferire foto da iPhone a PC, in modo facile, veloce e sicuro. Poter contare su una risorsa efficace per gestire i dati iOS è un’esigenza molto condivisa, che permette di accedere ai contenuti e all’archivio dei file in qualsiasi momento anche dal computer di casa.

Può capitare, ad esempio, di dover salvare nel PC le foto scattate con la fotocamera dell’iPhone, magari per lavorarle con programmi di grafica professionali o più semplicemente per garantire un backup sempre aggiornato.

Indipendentemente dalla finalità, esistono software specializzati che permettono di importare foto da iPhone a PC in pochissimi passaggi, come Tenorshare iCareFone: questo strumento consente agli utenti iOS, infatti, di gestire facilmente diversi tipi di file, foto, musica, video, contatti, messaggi, App, libri e segnalibri.

telefoni cellulari

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Trasferire direttamente foto da iPhone a PC

Il trasferimento di dati da iPhone a PC può essere effettuato in modi differenti, anche utilizzando le applicazioni messe a disposizione degli utenti Apple come iCloud e iTunes. Affidandosi a un programma come iCareFone, tuttavia, è possibile importare, esportare, eliminare e gestire tutti i file in pochissimi passi senza dover utilizzare il proprio ID Apple e correre il rischio di dimenticare la password.

Valido alleato per gestire il proprio dispositivo, iCareFone permette di importare ed esportare i dati, di trasferire i file multimediali tra dispositivo iOS e iTunes, di rimuovere in sicurezza i file e di disinstallare le App per liberare spazio. È compatibile con i device più recenti tra cui iPhone 13(mini), 13 Pro(Max), SE(2nd), 12 e 12 Pro(Max)

Importare foto con iCloud e iTunes

Quali sono i limiti che derivano dall’utilizzo di iCloud o di iTunes? Il primo permette di sincronizzare i contenuti e offre diverse funzionalità, tuttavia mette a disposizione uno spazio di archiviazione gratuito limitato. iTunes, invece, è un’applicazione gratuita ma dotata di funzionalità spesso lente e limitate per quanto riguarda la velocità di trasferimento dei dati.

La risorsa iCareFone, invece, permette di superare i limiti di entrambe le App descritte sopra per trasferire facilmente file da un dispositivo all’altro, innanzitutto perché non richiede l’accesso al Wi-Fi ed è in grado di gestire 9 diversi tipi di documenti e oltre 20 file diversi. Altri vantaggi riguardano:

  • la possibilità di accedere a una rete di assistenza dedicata;
  • la disponibilità sia per Mac che per Windows;
  • la piena leggibilità dei file trasferiti, che sono accessibili e trasferibili in 2 direzioni, a differenza di quanto avviene per iTunes;
  • la rapida risoluzione di tutti i tipi di arresti anomali;
  • la possibilità di testare le funzionalità del software durante un periodo di prova gratuito.

iCareFone per trasferire foto da iPhone a PC

Oltre a non avere alcuna restrizione o limitazione nel passaggio di foto e dati tra iPhone e PC, iCareFone vanta un’interfaccia molto semplice e intuitiva che permette una fruizione ottimale anche da chi non ha particolari abilità tecnologiche.

Per trasferire foto da iPhone a PC con Tenorshare iCareFone è sufficiente seguire pochi e semplici step:

  • scaricare e installare Tenorshare iCareFone sul PC o Mac e collega il tuo dispositivo;
iCareFone
  • selezionare i file dall’elenco mostrato sulla sinistra;
iCareFone
  • selezionare importazione per importare file da computer a dispositivi iOS, esportazione per scaricare i file da iPhone / iPad o iPod.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 31-03-2022


Recensione Huawei P50 Pro

Live: 02 Aprile – Guerra Ucraina: Zelensky “Almeno 5.000 morti a Mariupol”. Trovato morto il fotoreporter Ucraino.