Ecco come vedere tutte le partite della serie A 2021/2022 in diretta TV e in diretta streaming: la guida completa.

Per la prima volta dopo diversi anni, Sky ha perso i diritti per la trasmissione in diretta delle partite di serie A. Dal 2021/2022 è infatti Dazn ad essersi aggiudicata per il prossimi triennio i diritti TV del massimo campionato italiano ma si potranno vedere i match della propria squadra del cuore anche senza abbonamento alla piattaforma streaming. Ecco la guida completo su come vedere in TV e in streaming la serie A 2021/2022.

Serie A 2021/2022 in diretta TV e streaming

Per tutte le partite del campionato di serie A 2021/2022 si potrà sottoscrivere un abbonamento a Dazn. Quanto costa? Se l’abbonamento viene fatto entro fine luglio il prezzo promozionale è di 19,99 euro al mese, altrimenti il prezzo intero è di 29,99 euro al mese.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Dazn
Dazn

Ma, grazie a un accordo siglato tra Dazn e la Tim, sarà possibile vedere le partite anche su TimVision. I prezzi degli abbonamenti sono gli stessi: 19,99 euro al mese quello promozionale, 29,99 euro quello intero.

“La diffusione dei contenuti di intrattenimento in streaming ha avuto una grande accelerazione negli ultimi anni e in particolare durante la pandemia: basti pensare a Netflix, Prime Video di Amazon e Disney+. Il calcio è uno dei più importanti motivi di aggregazione, interesse e generatore di passione a cui gli italiani non rinunciano. Spostandosi dal satellite allo streaming, la diretta delle partite porterà con sé tifosi e spettatori. Questo, lo ribadisco, darà un contributo importante alla digitalizzazione del Paese” ha spiegato a La Gazzetta dello Sport l’ad di Tim, Luigi Gubitosi.

Coppa Italia e Supercoppa su Mediaset

Per quanto riguarda le partite di Coppa Italia e la finale di Supercoppa Italiana, la Rai ha perso i diritti TV. Queste partite, per il prossimo triennio, sarà possibile seguirle in diretta e in chiaro sui canali Mediaset.

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 02-07-2021


Rivoluzione in serie A: dal campionato 21/22 il girone di andata non sarà più uguale al ritorno. Cosa cambia

Euro 2020, Italia-Belgio: le formazioni ufficiali. Chiellini e Chiesa titolari