Sergio Marchionne, l'ospedale di Zurigo: "Era in cura da noi per una grave malattia"

Da Zurigo, Marchionne in cura da un anno per una grave malattia

Arrivano le prime notizie ufficiali sulla morte di Sergio Marchionne. L’ospedale di Zurigo in una nota ufficiale: “Era in cura da noi per una grave malattia”.

ZURIGO (SVIZZERA) – A poco più di 24 ore dal decesso di Sergio Marchionne, l’ospedale di Zurigo ha emesso un primo comunicato smentendo qualsiasi ipotesi di malasanità: “Era da noi in cura – ha riferito l’Universitätsspital da oltre un anno per una grave malattia. Si è fatto ricorso a tutte le possibilità offerte dalla medicina di punta ma purtroppo è deceduto. Ne siamo estremamente dispiaciuti ed esprimiamo alla famiglia le nostre sentite condoglianze“.

La fiducia dei pazienti nei confronti – ha continuato la nota – del ricorso alle migliori terapie possibili e nella discrezione è cruciale per un ospedale. Noi attribuiamo enorme importanza al segreto professionale, e questo vale in egual misura per tutti i pazienti e le pazienti. Lo stato di salute è materia del diretto interessato o dei relativi familiari“.

Per questo motivo – si legge nel comunicato – fino a questo momento l’Usz non ha preso posizione in merito all’ospedalizzazione e al trattamento del signor Sergio Marchionne“.

Sergio Marchionne
fonte foto https://www.facebook.com/Chrysler/

Sergio Marchionne, l’ospedale di Zurigo: “Comunicato fatto per porre fine alle voci tendenziose”

L’ospedale di Zurigo ha anche ammesso come il comunicato è stato emesso per “frenare il susseguirsi di ulteriori speculazioni“.

Le ultime indiscrezioni dei media avevano parlato di possibili errori durante l’operazione alla spalla del 27 giugno che avrebbero portato alle complicazioni e poi al decesso. Immediata la reazione della struttura che con la nota ha parlato di problemi di salute, senza specificare quali, che il manager aveva da un anno. Difficilmente verranno svelate le reali cause che hanno causato la morte, visto che la famiglia ha deciso di tenere il massimo riserbo sulla vicenda.

Di seguito il video con l’ultima apparizione in pubblico di Sergio Marchionne

ultimo aggiornamento: 27-07-2018

X