Italia, i convocati di Roberto Mancini per lo stage. Presente Mario Balotelli. Chance per Joao Pedro e Luiz Felipe.

ROMA – Italia, i convocati di Roberto Mancini per lo stage. Confermate le indiscrezioni della vigilia con la convocazione di Mario Balotelli. Presenti anche Joao Pedro e Luiz Felipe, alla prima chiamata dopo l’ok della Fifa. Ma per questi giorni il ct azzurro ha deciso di chiamare anche di molti giovani come Samuele Ricci, Nicolò Fagioli, Davide Frattesi, Giorgio Scalvini e Marco Carnesecchi.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Nazionali, i convocati di Mancini

Di seguito l’elenco completo dei convocati di Roberto Mancini per lo stage. Una chance per molti giovani di mettersi in evidenza in vista delle prossime uscite ufficiali.

Portieri: Marco Carnesecchi (Cremonese), Alessio Cragno (Cagliari), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Genoa);

Difensori: Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Davide Calabria (Milan), Giorgio Chiellini (Juventus), Mattia De Sciglio (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Alessandro Florenzi (Milan), Luiz Felipe (Lazio), Gianluca Mancini (Roma), Luca Pellegrini (Juventus), Giorgio Scalvini (Atalanta), Rafael Toloi (Atalanta);

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Nicolò Fagioli (Cremonese), Davide Frattesi (Sassuolo), Manuel Locatelli (Juventus), Matteo Pessina (Atalanta), Samuele Ricci (Empoli), Stefano Sensi (Inter), Sandro Tonali (Milan);

Attaccanti: Mario Balotelli (Adana Demirspor), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Joao Pedro (Cagliari), Giacomo Raspadori (Sassuolo), Gianluca Scamacca (Sassuolo), Mattia Zaccagni (Lazio), Nicolò Zaniolo (Roma)

Mario Balotelli Brescia
Mario Balotelli

Testa al Mondiale

Uno stage per fare il punto della situazione in vista delle prossime sfide ufficiali decisive per il Mondiale. Sono in molti che potranno sfruttare questi giorni per convincere il commissario tecnico a convocarli a marzo. Naturalmente l’ultima parola spetta al campo e quindi solo con le prestazioni si potrà essere presente alle due partite decisive per la competizione iridata, ma questo può essere un primo passo sicuramente importante per il loro futuro con la maglia azzurra.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news Inter Juventus milan

ultimo aggiornamento: 24-01-2022


Calciomercato Milan: dopo l’arrivo di Lazetic, si punta a un difensore

Coppa d’Africa, il Gambia elimina la Guinea. Avanti il Camerun