Tutti i vincitori della Copa Libertadores: l'albo d'oro del torneo

Tutti i vincitori della Copa Libertadores dal 1960 a oggi

Tutti i vincitori della Copa Libertadores: l’albo d’oro del torneo dal 1960 a oggi. Sai quale squadra ha collezionato più vittorie?

La Copa Libertadores (o Coppa Libertadores o CONMEBOL Libertadores) è la massima competizione calcistica per le squadre di club. Rappresenta senza ombra di dubbio un vero e proprio evento che tiene incollati milioni di appassionati. Una competizione paragonabile alla Champions League europea con la finale che viaggia su uno share che si avvicina a quello della finale del Super Bawl in America.

Le regole della Copa Libertadores: come funziona

Lo svolgimento della Copa Libertadores segue di fatto quello della Champions League. Partecipano al torneo le migliori squadre appartenenti alla  CONMEBOL. La competizione inizia con una fase a gironi alla quale prendono parte trentadue squadre. Al termine dei gironi inizia la fase a eliminazione diretta. A differenza della Champions League, nella sua versione attuale anche la finale di Coppa Libertadores si disputa in due partite, seguendo quindi la formula del doppio confronto andata-ritorno.

Il vincitore della competizione ottiene la partecipazione automatica all’edizione successiva della coppa a prescindere dal posizionamento nel proprio campionato e prende parte alla  Coppa del mondo per club FIFA, che mette di fronte i campioni di tutti i continenti, e alla  Recopa Sudamericana, la sfida tra i campioni della Copa Libertadores e i detentori della Coppa Sudamericana.

Boca Juniors
fonte foto https://twitter.com/BocaJrsOficial

Copa Libertadores: l’albo d’oro

La squadra con più vittorie all’attivo è l’Independiente che dal 1960 ha collezionato sette vittorie. La prima risale al 1964, mentre la seconda è arrivata già l’anno successivo. Il doppio successo consecutivo ha interrotto l’iniziale egemonia del Peñarol, prima vincitrice in assoluto della competizione, e del Santos. Al momento la Nazione con più vittorie è quella argentina, seguita dal Brasile e dall’Uruguay.

1960 Peñarol
1961 Peñarol
1962 Santos
1963 Santos
1964 Independiente
1965 Independiente
1966 Peñarol
1967 Racing Avellaneda
1968 Estudiantes
1969 Estudiantes
1970 Estudiantes
1971 Nacional Montevideo
1972 Independiente
1973 Independiente
1974 Independiente
1975 Independiente
1976 Cruzeiro
1977 Boca Juniors
1978 Boca Juniors
1979 Olimpia Asunción
1980 Nacional Montevideo
1981 Flamengo
1982 Peñarol
1983 Grêmio
1984 Independiente
1985 Argentinos Juniors
1986 River Plate
1987 Peñarol
1988 Nacional Montevideo
1989 Atlético Nacional
1990 Olimpia Asunción
1991 Colo-Colo
1992 San Paolo
1993 San Paolo
1994 Vélez Sársfield
1995 Grêmio
1996 River Plate
1997 Cruzeiro
1998 Vasco da Gama
1999 Palmeiras
2000 Boca Juniors
2001 Boca Juniors
2002 Olimpia Asunción
2003 Boca Juniors
2004 Once Caldas
2005 San Paolo
2006 Internacional
2007 Boca Juniors
2008 LDU Quito
2009 Estudiantes
2010 Internacional
2011 Santos
2012 Corinthians
2013 Atlético Mineiro
2014 San Lorenzo
2015 River Plate
2016 Atlético Nacional
2017 Grêmio

Di seguito il video della finale di Copa Libertadores del 2017:

Copa Libertadores 2018, una finale destinata a rimanere nella storia

La finale di Coppa Libertadores del 2018 è destinata a rimanere nella storia. A pochi minuti della gara di ritorno tra River Plate e Boca Juniors, i tifosi di casa del River hanno assaltato il pullman del Boca lanciando oggetti contro il mezzo, frantumando i vetri e ferendo due giocatori. Dopo diversi minuti di incertezza, la federazione, con il consenso dei due club, ha deciso di rinviare la gara.

ultimo aggiornamento: 26-11-2018

X