La copertina di Elsevier Weekblad contro l’Italia. Giorgia Meloni: “Ripugnante, aspettiamo la condanna di tutte le forze politiche italiane”.

La partita europea sui fondi si gioca anche sui giornali, con l’Elsevier Weekblad che ha puntato il dito contro l’Italia (e contro l’Europa del Sud in generale) dipingendo gli europei degli Stati meridionali come parassiti pronti ad approfittare del Nord che lavora.

Giorgia Meloni
fonte foto https://www.facebook.com/legasalvinipremier/

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La copertina di Elsevier Weekblad contro l’Italia

La copertina mostra nella parta alta gli olandesi che lavorano e faticano. Nella parte bassa ci sono gli italiani (e gli europei del Sud in generale, si evince) che ne approfittano per andare a mare o comunque per oziare. Un’immagine pessima, di cattivo gusto tende a fare leva sui luoghi comuni. Il tutto in uno dei momenti più delicati della storia dell’Europa. L’Ue è impegnata infatti impegnata in una trattativa frenetica per giungere a un accordo su un piano per la ripresa economica del continente.

Giorgia Meloni, “Ripugnante”

La prima a puntare il dito contro gli olandesi è stata la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni. La leader di FdI si è appellata al ministro degli Esteri Luigi Di Maio e ha preteso le scuse da parte delle autorità olandesi, invitate a prendere le distanze da una copertina provocatoria.

“Ripugnante copertina dell’Elsevier Weekblad, il principale settimanale olandese. Gli italiani e i cittadini dell’Europa mediterranea sono raffigurati come parassiti nullafacenti che bevono, stanno in vacanza e passano il loro tempo sui social mentre i cittadini del Nord Europa mandano avanti tutta la baracca, lavorano duramente e senza fermarsi mai. Non accettiamo lezioni da questi signori e dall’Olanda, che ha creato un paradiso fiscale in Europa e drena risorse a tutti gli altri Stati membri. Fratelli d’Italia chiede al ministro Di Maio di convocare oggi stesso l’ambasciatore olandese a Roma e pretendere le scuse immediate. E aspettiamo la condanna di tutte le forze politiche italiane, a partire da quelle che blaterano di europeismo e in Europa sono alleate del premier Rutte”

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 30-05-2020


Flat tax da 13 miliardi, l’ultima proposta di Matteo Salvini – VIDEO

Via libera agli spostamenti, tensioni tra le Regioni