Coppa Italia, Napoli-Inter 1-1. Mertens risponde a Eriksen, i partenopei approdano in finale. Il resoconto della sfida.

NAPOLI – Coppa Italia, Napoli-Inter 1-1. Una rete di Mertens nel finale di primo tempo regala il pass per la finale agli uomini di Gattuso. Partenza in salita per i padroni di casa che si sono ritrovati in svantaggio dopo solo 3′ grazie alla rete direttamente su calcio d’angolo di Eriksen. Un gol che aveva permesso ai nerazzurri di pareggiare il gol di Fabian Ruiz all’andata.

La realizzazione di Mertens (miglior marcatore di sempre dei partenopei) ha consentito al Napoli di ottenere la qualificazione per la finalista dove sfiderà la Juventus.

Coppa Italia, Napoli-Inter: risultato, tabellino e marcatori

Napoli-Inter 1-1

Marcatori: 3′ Eriksen (I), 41′ Mertens (N)

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Elmas (65′ Fabian Ruiz), Demme, Zielinski (85′ Allan); Politano (65′ Callejon), Mertens (74′ Milik), Insigne L. (85′ Younes) All. Gattuso

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij (88′ Ranocchia), Bastoni, Candreva (72′ Biraghi), Barella, Brozovic, Young (72′ Moses); Eriksen (88′ Sensi); Lukaku R., Lautaro Martinez (72′ Sanchez A.). All. Conte

Arbitro: Sig. Gianluca Rocchi di Firenze

Note: Ammonito: Young, de Vrij (I). Angoli: 7-6 per il Napoli. Recupero: 1′ p.t.; 5′ s.t.

Pronti via e l’Inter trova subito il vantaggio. Sugli sviluppi di un corner battuto da Eriksen la palla termina direttamente in porta. Ospina beffato forse da un tocco del difensore. Ancora nerazzurri pericolosi poco dopo con Candreva, palla di poco fuori. Continuano a dominare gli ospiti con Ospina che mette la mano sul colpo di testa di Lukaku. Nel finale di tempo i partenopei si salvano ancora con il loro portiere, bravo a dire di no a Candreva. All’improvviso arriva il pareggio del Napoli. In contropiede Insigne trova Mertens in area di rigore che davanti a Handanovic non sbaglia.

Nella ripresa inizio equilibrato con la stanchezza che inizia a fari sentire e le occasioni latitano. Nel finale di gara i nerazzurri si gettano in avanti per trovare il gol qualificazione e ci vanno vicino con Sanchez, palla fuori. Continua il forcing della squadra di Conte ma un guizzo di Ospina nega la gioia del gol ad Eriksen. Sulla respinta, però, Moses non inquadra la porta. Poco dopo è Lukaku a tentarci ma il colpo di testa è impreciso. Al triplice fischio ad esultare è il Napoli che, grazie alla vittoria nella sfida di andata, ottiene la qualificazione per la finale.

Manolas
Manolas

Coppa Italia, le formazioni ufficiali di Napoli-Inter

L’unica novità rispetto alla vigilia nei partenopei è rappresentata da Elmas al posto di Fabian Ruiz, non al meglio. Tutto confermato, invece, nei nerazzurri con Bastoni in difesa visto l’indisponibilità di Godin.

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Elmas, Demme, Zielinski; Politano, Mertens, Insigne L. All. Gattuso

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni, Candreva, Barella, Brozovic, Young; Eriksen; Lukaku R., Lautaro Martinez. All. Conte

Arbitro: Sig. Gianluca Rocchi di Firenze

Coppa Italia, Napoli-Inter: le probabili formazioni

Nel Napoli Ospina ancora in vantaggio su Meret. Ritorna Koulibaly al centro della difesa con Maksimovic al suo fianco (vista l’indisponibilità di Manolas n.d.r.). Demme in cabina di regia con Politano e Insigne ai lati di Mertens.

Nei nerazzurri Conte pensa di lanciare dal 1′ Eriksen dietro Lukaku e Lautaro. Barella e Brozovic a centrocampo con Young e Candreva ai lati. Nuova bocciatura per Godin con Bastoni in difesa insieme a de Vrij e Skriniar.

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme Zielinski; Politano, Mertens, Insigne L. All. Gattuso

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni, Candreva, Barella, Brozovic, Young; Eriksen; Lukaku R., Lautaro Martinez. All. Conte

Arbitro: Sig. Gianluca Rocchi di Firenze

Romelu Lukaku
Romelu Lukaku

Dove vedere Napoli-Inter

Il fischio d’inizio di Napoli-Inter è fissato alle 21 al San Paolo di Napoli e sarà trasmesso in esclusiva su Rai 1 e in streaming su Rai Play.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio calcio news evidenza Inter napoli-inter News sport

ultimo aggiornamento: 14-06-2020


Serie A, cambia la norma sulla quarantena: in isolamento solo il positivo

Spadafora frena sulla ripresa del calcetto: “Non so quando ripartirà”