Coronavirus, l’andamento dell’epidemia dal 7 al 14 novembre. I numeri si confermano in salita ancora una volta.

ROMA – Coronavirus, l’andamento dell’epidemia dal 7 al 14 novembre 2021. I numeri ancora una volta si confermano in salita nel nostro Paese anche se i dati, almeno per quanto riguarda la pressione sui servizi sanitari restano abbastanza stabili.

Le prossime settimane saranno fondamentali per capire il trend e le misure da prendere. Il check, come confermato anche dallo stesso Governo, sarà a dicembre in base ai dati aggiornati.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

I numeri della settimana

In questa settimana abbiamo registrato oltre 51mila contati con un incremento importante dei tamponi (quasi 400mila in più). Numeri che hanno portato il tasso di positività all’1,5%. Se si considerano solo i molecolari è del 6%. In aumento anche la pressione sui servizi sanitari anche se rispetto allo scorso report bisogna segnalare una crescita più lenta dei ricoveri. Resta più o meno stabile l’incremento delle terapie intensive.

Ritornano sopra 300 i decessi. Ma anche in questa settimana i numeri sono fortemente condizionati dai recupero delle singole regioni e per questo non si ha un dato preciso. Il trend, quindi, si conferma in aumento, ma la situazione non sembra essere in netto peggioramento rispetto al precedente report.

Coronavirus Covid
Coronavirus

Il Governo esclude restrizioni a Natale

Le valutazioni nel Governo sono in corso anche se le restrizioni nel periodo di Natale sembrano essere escluse. L’ipotesi al vaglio di Palazzo Chigi è quella di mettere in campo misure più rigide per i No Vax e le valutazioni, come detto, saranno fatte solamente nel mese di dicembre.

Le prossime settimane saranno decisive anche per capire l’andamento della pandemia. Le ipotesi sono di circa 30mila contagi nel periodo natalizio ma, come già successo in passato, la presenza dei vaccinati rende gli studi non certi e per questo motivo nessuno preferisce sbilanciarsi.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

coronavirus

ultimo aggiornamento: 14-11-2021


Maltempo in Italia, un morto in Sardegna

Omicidio di Nada Cella, indagata ex insegnante. Tracce di sangue sullo scooter della donna