Coronavirus, il bilancio di giovedì 12 marzo 2020. Oltre duemila contagi in poco più di 24 ore. 188 i deceduti mentre i guariti sono stati 213.

ROMA – Coronavirus, il bilancio di giovedì 12 marzo 2020. Consueto appuntamento con la conferenza stampa giornaliera nella sede della Protezione Civile per aggiornare il numero delle persone attualmente positive ma anche dei morti e dei guariti. I dati continuano a salire con le cifre che sono sempre molto alte.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Coronavirus, il bilancio di giovedì 12 marzo 2020

Il bilancio del coronavirus continua ad aumentare. Nelle ultime 24 ore, come comunicato dallo stesso capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, c’è stato un aumento di 2.214 contagi con il numero degli attuali positivi che è salito a 12.839.

Per quanto riguarda i decessi, invece, il numero è leggermente inferiore rispetto a ieri con 189 morti con coronavirus. La cifra complessiva delle persone scomparse fino ad oggi è di 1.016 anche se i dati sembrano essere destinate a salire. Le buone notizie arrivano, invece, dai guariti con 213 persone che sono risultate negative ai test dopo la una prima positività. Il numero complessivo è di 1.258. Il prossimo appuntamento con l’aggiornamento sui dati dei contagi è fissato alle 18 di venerdì 13 marzo 2020 sempre nella sede della Protezione Civile.

Giuseppe Conte
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/GiuseppeConte64

Aumento dei contagi in tutta Italia

Sono state 24 ore molto difficili per quanto riguarda il contagio da coronavirus. Tutte le Regioni hanno registrato un aumento dei casi superiore rispetto al passato con la Lombardia che continua ad essere in testa.

Le uniche due zone dove non sono stati registrati nuove positività (si parla di regioni e non province) sono state Basilicata e Molise. Dando uno sguardo ai dati complessivi possiamo notare come i casi totali sono stati 15.113 suddivisi in 12.839 contagi ancora in essere, 1.258 guariti e 1.016 morti con un numero di tamponi di 86.011. Numeri che purtroppo sono in continuo peggioramento anche se la speranza resta quella di una diminuzione nelle prossime settimane.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus

fonte foto copertina https://www.facebook.com/pg/GiuseppeConte64

ultimo aggiornamento: 13-03-2020


Coronavirus, la parola ai lettori: diventa protagonista, fai sentire la tua voce

Emergenza coronavirus, rider in rivolta