Coronavirus, il bilancio di giovedì 16 aprile 2020. Trend stabile, record di tamponi nelle ultime 24 ore.

ROMA – Coronavirus, il bilancio di giovedì 16 aprile 2020. Ritorna il consueto appuntamento con la conferenza stampa della Protezione Civile sull’aggiornamento dei numeri del coronavirus. La percentuale dei contagi sale leggermente trascinata, però, dall’aumento dei guariti. Restano stabili gli attualmente positivi e i decessi.

Coronavirus, il bilancio di 16 aprile 2020

3.786 i casi registrati nelle ultime 24 ore. Si tratta di un numero molto più alto rispetto a mercoledì quando ci si era fermati a 2.667 con una crescita percentuale dell’1,6%. In questo giovedì si è tornati a 2,3% anche se l’aumento è dovuto principalmente alla crescita dei guariti che sono stati 2.072 rispetto ai 962 del giorno precedente.

La curva degli attualmente positivi è attualmente stabile con 1.189 casi accertati nelle ultime 24 ore. In leggerissimo calo, invece, i morti che sono stati 525. Le buone notizie continuano ad arrivare dalla terapia intensiva e dai ricoveri che hanno in questo giovedì hanno registrato un calo importante (-143 il primo dato, -750 il secondo). Da segnalare, inoltre, il record di tamponi con oltre 60.000 test fatti in un giorno.

Tra i dati Regionali il Molise si è ancora registrato un contagio zero. Preoccupa, invece, il Piemonte con i casi che sono stati quasi mille e per la prima volta da inizio epidemia la Regione ha registrato un numero maggiore rispetto all’Emilia Romagna e quasi simile alla Lombardia.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Coronavirus

L’allarme dell’Oms sugli operatori sanitari

Un contagiato ogni 13 è un operatore sanitario“. A riferire questo dato è stato l’Oms Europa in una conferenza stampa. L’Organizzazione Mondiale della Sanità, inoltre, ha inviato i Paesi a “non commettere errori. Nonostante sia arrivata la primavera siamo ancora nel bel mezzo della tempesta. Alcuni Paesi devono ancora vivere il clou dell’epidemia. In altri si sta registrando un momento di calma“.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.


Usa, più di 4.000 morti nelle ultime 24 ore. Wuhan rivede il conteggio dei decessi

Coronavirus, c’è l’app di contact tracing: si chiamerà ‘Immuni’. Arcuri firma l’ordinanza