Emergenza Coronavirus, Cristiano Ronaldo trasforma i suoi hotel in ospedali gratuiti per i malati di Covid-19. Ma arriva la smentita.

Cristiano Ronaldo scende in campo contro il coronavirus. L’asso portoghese ha deciso di trasformare i suoi hotel in ospedali gratuiti che saranno utilizzati per fronteggiare l’emergenza sanitaria.

CRISTIANO RONALDO
CRISTIANO RONALDO

Emergenza coronavirus, Cristiano Ronaldo trasforma i suoi alberghi in ospedali

La notizia è stata riportata da Marca, che ha fatto sapere che tutti gli hotel di proprietà di Cristiano Ronaldo si trasformeranno in ospedali gratuiti. Le strutture del campione portoghese ospiteranno i malati di coronavirus.

“Tutti gli hotel di proprietà di Cristiano dai prossimi giorni saranno trasformati in ospedali gratuiti per i malati di Coronavirus che hanno bisogno di un letto e di una struttura dove poter essere curati”, recita l’articolo di Marca.

“Ronaldo pagherà di tasca propria anche i medici e chiunque lavorerà nelle strutture per renderli al più presto ospedali accessibili a tutti, aiutando così la sanità in Portogallo a reggere in questo momento difficile”, prosegue Marca entrando nel dettaglio dell’operazione di Cristiano Ronaldo.

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo

L’impegno di Cr7 contro l’emergenza sanitaria

Nel mondo del calcio, Cristiano Ronaldo è stato uno dei personaggi più attivi che si è battuto per la sospensione del campionato e in generale del calcio anche a livello europeo. Il calciatore si trova a Madeira e aveva fatto sapere di non essere intenzionato a fare ritorno in Italia prima ancora che Rugani risultasse positivo al Covid-19.

Proteggere le vite umane è più importante di qualsiasi altro interesse“, ha scritto Cristiano Ronaldo sui propri canali social.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

La smentita

Nella giornata del 15 marzo è arrivata la smentita alla notizia. Si sarebbe trattato di una errata interpretazione della stampa estera che ha proceduto con la rettifica dell’informazione.

TAG:
Inter Juventus milan

ultimo aggiornamento: 15-03-2020


Serie A, il campionato deve finire entro il 30 giugno: ecco perché

Cionek sventa furto in tabaccheria, il difensore della Spal blocca il rapinatore