Coronavirus, Sinisa Mihajlovic a Roma. Il tecnico del Bologna è ritornato nella Capitale per trascorrere la quarantena.

ROMA – Coronavirus, Sinisa Mihajlovic a Roma. Il tecnico serbo ha deciso di ritornare nella Capitale per trascorrere la sua quarantena. L’allenatore è chiamato a prestare la massima attenzione visto che sta ancora combattendo la sua battaglia contro la leucemia e soprattutto da poco ha subìto un trapianto di midollo.

E’ tranquillo a Roma – ha spiegato il medico della squadra felsinea – ma è molto importante che non venga intaccato perché su persone con il suo problema non ci sono casistiche“.

Il Bologna conferma: “E’ un guerriero, voleva rimanere qui”

La decisione di ritornare nella Capitale è stata presa dal Bologna e non dal tecnico che voleva rimanere nella città felsinea: “Lui è un guerriero – ha detto il medico – abbiamo dovuto quasi insistere per mandarlo via. Ma non può correre rischi con il coronavirus“.

Nessun ritorno programmato in questo momento. La priorità resta la salute del tecnico che resterà a Roma fin quando l’emergenza non è finita. Una quarantena forzata e precauzionale per Sinisa che senza campo non sa stare. Per questo motivo non vede l’ora di ritornare sul terreno di gioco a seguire la propria squadra.

Sinisa Mihajlovic
Sinisa Mihajlovic

Il Bologna pronto a ritornare in campo

Il Bologna si prepara a tornare in campo. Nonostante l’emergenza in Emilia-Romagna, la squadra rosso-blu nei prossimi giorni dovrebbe riprendere gli allenamenti.

La conferma è attesa a breve visto che i medici sportivi hanno consigliato tutti di restare a casa fino a metà aprile. Dalla società felsinea, però, non c’è nessuna intenzione di fare un passo indietro in questo momento anche se non possiamo escludere un dietrofront come fatto dall’Atalanta o da altre squadre con la situazione che continua ad essere a rischio anche per gli sportivi con una decina di tesserati di Serie A positivi al coronavirus.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 16-03-2020


Cionek sventa furto in tabaccheria, il difensore della Spal blocca il rapinatore

Coronavirus, Gravina sulla Serie A: “Non escludo nulla al momento”