Coronavirus, il falso volantino affisso nei condomini italiani

“Ritornate nel domicilio di residenza”, il falso volantino affisso nei condomini italiani

Coronavirus, è allarme per il falso volantino che invita le persone a ritornare nel domicilio di residenza. La polizia: “Fate attenzione”.

ROMA – Il falso volantino ai tempi del coronavirus. Negli ultimi giorni in molti palazzi italiani (specialmente in quelli romani n.d.r.) è apparso un invito di ritornare nel proprio domicilio di residenza. Un incremento importante di questi fogli che ha portato la Polizia di Stato a chiedere ai cittadini la massima attenzione perché si tratta di una truffa.

Il volantino

Il volantino, per la prima volta apparso a Roma e ora diffuso in tutta Italia, invita le persone a lasciare il proprio domicilio e ritornare nella propria residenza per trascorrere il periodo di quarantena. Sul foglio, intestato al Ministro dell’Interno, viene specificato come sono in corso i controlli delle autorità per verificare il rispetto di questa norma.

Una violazione del provvedimento, almeno secondo quanto è scritto sul volantino, dovrebbe portare alle sanzioni previste dal non rispetto della quarantena. Sanzione economica, quindi, che nei casi più gravi si può trasformare in una detenzione in carcere. La polizia ha chiesto ai cittadini di prestare la massima attenzione e segnalare alle forze dell’ordine la presenza dei fogli.

Volantino coronavirus
Il falso volantino (fonte foto https://www.facebook.com/poliziadistato.it/)

L’allarme della Polizia di Stato

La diffusione di questi volantini in tutta Italia ha costretto la Polizia di Stato ad emettere un comunicato per richiamare la massima attenzione di tutti i cittadini.

Potrebbe essere – precisano le forze dell’ordine – l’astuta mossa di qualche malintenzionato per entrare nelle case in questo periodo di emergenza. Chiunque si imbatta in simili volantini è pregato di avvisarci e di non seguire le inidicazioni in esse contenute“. E’ stata aperta un’indagine per cercare di risalire ai responsabili di questo foglio.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/poliziadistato.it/

ultimo aggiornamento: 30-03-2020

X