I contagi del coronavirus raggiungono quota 74 milioni, con 1,65 milioni di morti. Negli Usa 250 mila in 24 ore.

Il coronavirus non si arresta. Stando ai dati dell’università americana Johns Hopkins, i contagi da Covid-19 hanno raggiunto nel mondo il numero di 74 milioni. A livello di decessi i morti sono a quota 1,65 milioni.

Coronavirus, record negli Stati Uniti

Il paese più colpito dal coronavirus in termini assoluti è sempre gli Stati Uniti, che nelle ultime 24 ore hanno segnato un nuovo record: oltre 250.000 contagi e 3.700 decessi in un giorno. Dall’inizio della pandemia, Oltreoceano si contano 17 milioni di casi con un numero totale di morti che ha superato la soglia di 300 mila.

Emergenza Coronavirus Mappa Paesi

I numeri della Germania

Situazione critica anche in Germania, dove il Governo Merkel ha deciso il lockdown: in territorio teutonico, nelle ultime 24 ore ci sono stati 23.427 nuovi casi con 952 morti, record di sempre.

Corsa per il vaccino

Alla luce di questi numeri, la disponibilità del vaccino diventa sempre più importante.
Anche se tutti e 13 i produttori dei vaccini riuscissero a raggiungere la loro massima capacità di produzione, almeno un quinto della popolazione mondiale non avrebbe accesso ai vaccini fino al 2022“, così riporta un rapporto della Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health.

https://www.youtube.com/watch?v=K0JBfuTEDLs&ab_channel=Quotidiano.net

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
contagio coronavirus decessi Stati Uniti

ultimo aggiornamento: 17-12-2020


Cosa è successo quando il sangue di San Gennaro non si è sciolto

Regole anti-Covid non rispettate, Tom Cruise furioso sul set di ‘Mission Impossible’