Coronavirus, in Cina i morti sarebbero più di quelli ufficializzati

Cina, primi dubbi sui decessi: i morti a Wuhan sarebbero più di quelli ‘ufficiali’. Molti di più…

Emergenza coronavirus, in Cina i morti sarebbero più di quelli ufficializzati dalle autorità. Inizia a prendere piede il sospetto.

Coronavirus, in Cina i morti sarebbero più di quelli ‘ufficiali’. Dopo quasi tre mesi di emergenza più assoluta, la Cina torna a respirare aria di normalità. O per meglio dire ha intrapreso il percorso – lento ma costante – verso la normalità. E non mancano le prime polemiche. I media locali tornano al fronte, nelle vie e nelle strade dell’epicentro della pandemia, e sollevano i primi dubbi. I morti a Wuhan sarebbero più di quelli ufficializzati dalle autorità. Forse molti di più.

La Cina prova ad uscire dall’emergenza, iniziano i primi dubbi sull’emergenza sanitaria

Ora che sembra dissolversi la nube dell’emergenza sanitaria sta prendendo piede il sospetto. Non mancano le critiche alle autorità locali, accusate di aver sottovalutato l’emergenza. Secondo alcuni si è tentato addirittura di nasconderla fino a quando non è stato chiaro e palese il fatto che la (futura) pandemia avrebbe assunto proporzioni incontrollabili. E quindi sarebbe stata impossibile da nascondere.

Mappa Coronavirus
Mappa Coronavirus

Cina, i morti per il coronavirus sarebbero più di quelli ufficializzati dalle autorità

E i dubbi riguardano anche il numero dei morti. Caiixin, rivista nota per il suo lavoro di giornalismo investigativo, ha pubblicato alcune immagini che mostrano cumuli di casse che sembrerebbero smentire i 2.535 decessi dichiarati dalle autorità. I morti sarebbero di più, forse addirittura molti di più. Per avere una risposta definitiva o comunque attendibile bisognerà attendere. Nella speranza che un giorno la Storia possa fare luce su questa pagina triste.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

ultimo aggiornamento: 30-03-2020

X