Emergenza coronavirus in Italia, il messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha voluto mandare un messaggio alla nazione parlando dell’emergenza coronavirus. Nel video-messaggio il Capo di Stato ha voluto rivolgere anche un pensiero alle vittime e ai loro familiari, oltre che alle persone che si trovano nella zona rossa.

Emergenza coronavirus in Italia, il Presidente della Repubblica parla alla Nazione

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha voluto rivolgere un messaggio alla Nazione parlando dell’emergenza coronavirus. L’Italia sta vivendo un momento di crisi e la tensione (se non il panico) inizia a farsi sentire tra la popolazione

“L’insidia di un virus nuovo provoca preoccupazione, è comprensibile, e richiede a tutti senso di responsabilità. Ma dobbiamo evitare stati di ansia immotivati e controproducenti. Siamo un Paese moderno con un eccellente sistema sanitario nazionale che sta operando con efficacia e abnegazione del personale”.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Sergio Mattarella
Fonte foto: https://www.quirinale.it/

Mattarella, “Desidero invitare tutti a osservare attentamente le indicazioni”

Mattarella ha poi voluto rivolgere un invito a tutti gli italiani, chiamati ad osservare le indicazioni del governo. Rispettare i consigli degli esperti, sopportare le limitazioni (parziali ovviamente) alle libertà personali. Prendere tutte le precauzioni necessarie e farsi guidare dal senso di responsabilità.

“Desidero invitare tutti a osservare attentamente le indicazioni anche se possono modificare temporaneamente le nostre abitudini di vita. rispettando questi criteri di comportamento ciascuno contribuirà attivamente a superare l’emergenza”.

Nella parte conclusiva del suo messaggio alla Nazione Mattarella ha voluto rivolgere un pensiero alle vittime, alle persone in prima linea nella lotta al coronavirus e alle persone che vivono nella zona rossa.

TAG:
primo piano

ultimo aggiornamento: 06-03-2020


Coronavirus, rinviato il referendum sul taglio dei parlamentari

Il coronavirus ‘boccia’ Renzi e Salvini