Coronavirus in Francia, la proposta di due premi Nobel: Lockdown dal 1 al 20 dicembre per salvare il Natale e le vite degli anziani.

Lockdown dal 1 al 20 dicembre per salvare il Natale e soprattutto per salvare le vite degli anziani dalla seconda ondata del coronavirus: è questa la proposta che arriva da due Nobel per provare a salvare la Francia.

Coronavirus
Coronavirus

Il coronavirus in Francia

La Francia è alle prese con l’emergenza coronavirus e le autorità stanno provando a fare di tutto per evitare un nuovo lockdown che evidentemente avrebbe effetti pesantissimi a livello sociale e a livello economico.

Il sistema sanitario francese inizia a traballare di fronte ai primi effetti di quella che gli esperti individuano come la seconda ondata.

A Marsiglia le autorità hanno disposto la chiusura di bar e ristoranti, mentre si allarga la mappa delle zone ad allerta massima per la diffusione del coronavirus.

Parigi

Francia, la proposta di due premi Nobel: lockdown nel periodo dell’Avvento

Esther Duflo e Anhijit Banerjee, due premi nobel per l’Economia, hanno proposto di disporre un nuovo lockdown per salvare il Natale e soprattutto le vite degli anziani, soggetti a rischio per quanto riguarda l’emergenza sanitaria.

La proposta arriva dalle colonne di Le Monde.Nessuno vuole fare la parte del Grinch che ha rubato il Natale, soprattutto non un presidente che vorrebbe essere rieletto. Eppure, se andiamo avanti così, l’ipotesi di un confinamento generalizzato proprio intorno alle feste di fine anno non è da scartare“, recita il testo dei due premi Nobel che pongono l’accento sulla situazione delicatissima che sta vivendo la Francia.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
coronavirus cronaca francia

ultimo aggiornamento: 28-09-2020


Caso Suarez, c’è un terzo indagato: si tratta di uno dei membri della commissione d’esame

Giallo nel Pisano, 40enne trovato morto sull’argine dell’Arno. I carabinieri indagano per omicidio