Il coronavirus ha superato i 5 milioni di contagi negli Stati Uniti, dove Trump vara nuovi sussidi. In Brasile si contano 100 mila decessi.

Il coronavirus, a livello planetario, viaggia verso i 20 milioni di casi, mentre i morti sono quasi tre quarti di milione. Le guarigioni sono pari a 11,8 milioni.

Stati Uniti, oltre 5 milioni di casi

A guidare questa triste classifica sono gli Stati Uniti, dove i positivi al Covid-19 hanno superato il muro dei 5 milioni di casi, con un aumento di altri 59 mila casi nelle ultime 24 ore. I morti sono giunti oltre quota 162 mila. I dati sono riscontrati dal database del New York Times.

Coronavirus

Coronavirus, Trump vara sussidi

Nel frattempo, il presidente americano Donald Trump ha firmato il primo degli ordini esecutivi per nuovi aiuti contro la pandemia, quello che prevede un sussidio addizionale di 400 dollari a settimana per gli americani disoccupati. Le agevolazioni agli studenti per i prestiti universitari saranno estese almeno sino alla fine dell’anno. Trump lancia nuove promesse elettorali annunciando che se sarà rieletto renderà permanenti i tagli alle tasse in busta paga.

Brasile al 2° posto

Al secondo posto c’è il Brasile. I casi confermati nel Paese sudamericano sono arrivati a quota tre milioni, con un aumento di 50 mila positivi nelle ultime 24 ore. I decessi ammontano a quasi 101 mila, con un aumento di 905 casi nelle ultime 24 ore.
In Brasile, a aggravare la situazione coronavirus, potrebbe essere un altro grande problema, ossia la siccità. La mancanza di acqua peggiora chiaramente le condizioni igieniche e con esse aumenta il rischio di contagiarsi.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Brasile coronavirus Stati Uniti TRUMP

ultimo aggiornamento: 09-08-2020


Zona rossa, ma Conte il verbale del 3 marzo lo ha visto o no? E Quando?

Beirut, monta la rabbia contro Governo e Hezbollah