Il coronavirus preoccupa in India, il Paese con il più alto tasso di diffusione. I contagi totali nel mondo sono oltre 26,5 milioni.

Situazione preoccupante in India dove, a causa del coronavirus, ci sono stato oltre 86 mila contagi e oltre mille morti nelle ultime 24 ore. In totale, nel popolosissimo Paese asiatico i casi di Covid-19 hanno superato la quota di 4 milioni, con oltre 68 mila morti.
L’India, inoltre, ha il più alto tasso di diffusione della malattia al mondo, un indicatore che non lascia affatto tranquilli. Di recente, le disposizioni anti-contagio sono state di recente allentate.

India focolaio del Pianeta

L’India si conferma dunque il nuovo focolaio mondiale della pandemia da coronavirus. Per il secondo giorno consecutivo il paese ha registrato più di 83.000 nuove infezioni nell’arco delle 24 ore: si tratta di record assoluti, un’importante percentuale di casi potenzialmente contagiosi.

https://www.youtube.com/watch?v=SzPzt4ksTto&ab_channel=NDTV

Coronavirus, la classifica mondiale

Secondo i dati dell’università americana Johns Hopkins, i contagi totali sono oltre 26,5 milioni. Il numero dei decessi legati al coronavirus ha superato quota 870 mila.
Il Paese più colpito al mondo restano gli Stati Uniti, con quasi 118 mila morti e 6,2 milioni di casi accertati. Segue il Brasile con 125.500 vittime e quasi 4,1 milioni di contagi totali. Subito dopo, a una incollatura, appunto l’India, con 4.023.179 casi accertati.

Speranza vaccino…

Secondo l’Oms, le vaccinazioni di massa “non ci saranno realisticamente prima della metà del 2021“. Lo ha affermato Margaret Harris, portavoce dell’Organizzazione mondiale della sanità, parlando con i giornalisti a Ginevra. La Harris ha specificato che “sei dei nove candidati vaccini sono in fasi avanzate di sperimentazione, alcuni in fase 3 degli studi clinici“.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
contagi coronavirus covid-19 india

ultimo aggiornamento: 05-09-2020


Coronavirus, Barbara Berlusconi: “Non sono l’untrice di mio padre”

Incidente a Mirano, finisce con l’auto nel canale di scolo: morto un ragazzo di 23 anni