Coronavirus, Olimpiadi confermate. Roland Garros rinviato a settembre

Coronavirus, Olimpiadi confermate (per ora). Roland Garros rinviato a settembre

Coronavirus, Olimpiadi confermate (per ora). Il Cio non ha nessuna intenzione di spostare i Giochi al 2021. Anche se i dubbi restano.

ROMA – Coronavirus, Olimpiadi confermate (per ora). Nessun passo indietro da parte del Cio che ha intenzione di andare avanti per far disputare la competizione nelle date previste. L’incontro con le diverse Federazioni non ha portato ad una decisione definitiva e fino a questo momento non è previsto nessun rinvio.

Le riflessioni continueranno nei prossimi giorni visto che c’è il problema delle qualificazioni da risolvere. Il Comitato Olimpico proverà a stilare un calendario ma in caso di problemi nella compilazione potrebbe arrivare la decisione di rinviare le Olimpiadi al 2021.

Vicepresidente Comitato Olimpico Nazionale positivo

Anche dal Giappone nessun passo indietro. Tokyo conferma i Giochi nonostante il primo caso positivo nel Comitato Olimpico Nazionale. Il vicepresidente, Kozo Tashima, ha contratto il virus. Le sue condizioni sono stabili anche se sono state avviate tutte le misure precauzionali per evitare la diffusione del Covid-19.

Nei prossimi giorni anche gli altri componenti del Comitato potrebbero essere sottoposto ai test per cercare di individuare eventuali altri casi positivi.

Tokyo 2020
fonte foto https://www.facebook.com/tokyo2020/

Rinviato il Roland Garros

Chi si deve arrendere al coronavirus è il Roland Garros. Il torneo francese, inizialmente in programma tra il 24 maggio e il 7 giugno, è stato rinviato al 20 settembre-4 ottobre. Una decisione presa per l’emergenza che sta colpendo la Francia.

La chiusura delle frontiere Ue per 30 giorni e le incertezze sullo sviluppo della pandemia ha portato la Federazione a spostare di qualche mese la competizione. In forse anche Wimbledon con il torneo inglese in programma il 12 luglio. In questo momento la manifestazione è confermata con le riflessioni che sono in corso.

Restano in dubbio anche gli Internazionali di Roma. La Fit non si è espressa e osserva con attenzione lo sviluppo del coronavirus nel nostro Paese. Al momento, le possibilità di un rinvio (o annullamento) sono molto alte.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/tokyo2020/

ultimo aggiornamento: 18-03-2020

X