Coronavirus in Italia, la Sicilia torna in giallo e teme l’Arancione: e due Regioni vanno verso il passaggio in zona Gialla.

Mentre la Sicilia vive il ritorno alle restrizioni, si monitora l’evoluzione della pandemia in Italia con altre due Regioni che rischiano il passaggio in zona Gialla. E non è tutto. La stessa Sicilia, numeri alla mano, vede concretizzarsi il rischio di un passaggio rapido in zona Arancione. Molto dipenderà dall’impatto della zona Gialla sui nuovi contagi e soprattutto dei ricoveri. La speranza è che i giorni in area gialla possano dare respiro agli ospedali.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Coronavirus
Coronavirus

Sardegna e Calabria sono le due Regioni che si muovono verso la zona Gialla

Dopo il passaggio in zona Gialla della Sicilia la luce dei riflettori si sposta sulla Sardegna e sulla Calabria, le altre due regioni che rischiano in passaggio in giallo. La Sardegna da settimane sfiora il limite massimo per quanto riguarda il tasso di occupazione dei letti in area medica e in terapia intensiva. Anche la Calabria ha vissuto un peggioramento della situazione epidemiologica e si avvicina pericolosamente ai numeri da zona Gialla.

Per quanto riguarda la Sardegna si registra un 11,2% di posti letti occupati in terapia intensiva e un 14% di posti letti occupati in area medica. L’incidenza è di quasi 149 casi settimanali su 100.000 abitanti. Per incidenza e tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva la Sardegna sarebbe da zona Gialla, ma l’occupazione dei posti letto nei reparti ordinari è sotto il limite massimo di un punto percentuale circa. Ed è quel punto che ha consentito alla Sardegna di rimanere in zona Bianca anche dopo il monitoraggio Iss del 27 agosto. È evidente quindi che la zona Gialla sia pericolosamente vicina.

Invece per quanto riguarda la Calabria i casi settimanali sono sopra la soglia così come i ricoveri in area medica. Sono largamente sotto il tetto massimo i ricoveri in terapia intensiva. La Regione è quindi abbastanza lontana dalla zona Gialla ma con due parametri su tre già sforati. Sarà importante analizzare l’andamento dei prossimi giorni per capire se si andrà verso un miglioramento o un peggioramento della situazione.

Terapia intensiva coronavirus
Terapia intensiva coronavirus

La Sicilia teme la zona Arancione

Appena passata in Giallo, la Sicilia teme la zona Arancione. La speranza delle autorità è che le restrizioni della zona Gialla possano rallentare la corsa del virus e dare tregua al sistema sanitario, facendo abbassare l’incidenza e il tasso di occupazione dei posti letto in area medica e in terapia intensiva.

coronavirus primo piano

ultimo aggiornamento: 30-08-2021


Torna la zona Gialla, quali sono le regole e cosa cambia

Cosa si può fare in zona Gialla? Bisogna indossare la mascherina? Bar e ristoranti sono aperti? Le faq del governo