Corriere della Sera – Milan, avanti con Montella. Gattuso favorito in caso di cambio

Le alternative non convincono il duo Mirabelli-Fassone che sembrano intenzionati ad affidare la panchina a Gennaro Gattuso in caso di esonero.

chiudi

Caricamento Player...

MILANO – In casa Milan tiene banco la questione Vincenzo Montella. Il tecnico rossonero è stato confermato dalla dirigenza ma in caso di un nuovo passo falso con il Genoa il futuro dell’allenatore campano potrebbe davvero essere pieno di nubi nere. Mirabelli e Fassone sono al lavoro per cercare di individuare alcune alternative anche se al momento non sembra semplice.

VINCENZO MONTELLA
VINCENZO MONTELLA

Il Corriere della Sera – Gennaro Gattuso sembra l’indiziato principale

L’edizione odierna del Corriere della Sera cerca di fare il punto sui possibili sostituti di Vincenzo Montella. I nomi di Paulo Sousa e Laurent Blanc piacciono molto alla dirigenza rossonera ma al momento non sembrano i grandi favoriti. I due non sarebbero intenzionati ad accettare un contratto di sei mesi ma sono alla ricerca di un progetto sicuramente più a lungo termine. Nella giornata odierna si era parlato di un possibile traghettatore come Guus Hiddink ma l’interesse verso l’olandese non ha trovato conferme.

L’idea che sta prendendo il sopravvento a Casa Milan è quella di affidare la panchina a Gennaro Gattuso fino al termine della stagione. Tutto dipenderà dai prossimi 180 minuti ma i dirigenti rossoneri sono al lavoro per non farsi trovare impreparati.