CorSport: Chelsea, niente sconti al Milan per Bakayoko!

CorSport: Chelsea, niente sconti al Milan per Bakayoko!

Il Corriere dello Sport di oggi sottolinea come difficilmente i Blues scenderanno da quota 35 milioni per il riscatto del calciatore francese

Milan, se vuoi Bakayoko devi pagare tutto e subito. Questo il messaggio che, secondo l’edizione odierna del Corriere dello Sport, è stato recapitato da Londra ai vertici del Milan. A Gazidis e Leonardo le notizie provenienti dalla capitale del Regno Unito non faranno molto piacere. A prescindere da ciò, però, è importante sottolineare come il riscatto di Tiemooé Bakayoko a fine stagione sia uno dei cardini della sessione estiva di mercato dei rossoneri. Ecco la situazione attuale.

Milan-Bakayoko, si lavora per il riscatto

Classe 1994, Tiemoué Bakayoko è arrivato alla corte di Gennaro Gattuso la scorsa estate, in prestito oneroso dal Chelsea (5 milioni di euro spesi) con diritto di riscatto. Per far proprio il calciatore, a fine stagione, ci vorranno ben 35 milioni di euro.

Cifra non piccola ma in linea col valore di mercato di un calciatore per cui il Chelsea, due anni fa, ha versato al Monaco la non indifferente somma di 40 milioni. Secondo il CorSport, Leonardo sarebbe in contatto costante con Marina Granovskaia, braccio destro a Londra del patron del club Roman Abramovich. I rapporti tra le due società sarebbero cordiali: il Chelsea, però, non ha intenzione di rivedere al ribasso l’accordo già raggiunto.

Tiemoue Bakayoko (fonte foto: goal.com)

Milan: Bakayoko, pilastro ormai insostituibile per Gattuso

Alzi la mano chi, dopo i primi due mesi di campionato, avrebbe scommesso un euro sulla volontà del Milan di riscattare il calciatore. Bakayoko, infatti, ha avuto un impatto durissimo con il calcio italiano. Le prime uscite da titolare, in Europa League, hanno messo in mostra carenze tecniche e incertezze tattiche preoccupanti.

Gattuso, però, ha sempre avuto fiducia nel calciatore, lanciandolo nella mischia dopo i gravi infortuni di Biglia e Bonaventura. La sua risposta in campo è stata eccellente: prestazioni in crescendo, grande sicurezza, una presenza costante nel cuore del centrocampo. Gattuso, al prossimo ritiro pre -campionato, vorrebbe averlo di nuovo a fianco.

ultimo aggiornamento: 06-03-2019

X