La Russia ha deciso di abbandonare Internet e di passare a Intranet. Cos’è? Come funziona? Quali sono le differenze? Ecco tutte le risposte.

La rete Internet, tra le altre cose, è una grande risorsa di informazioni su qualunque ambito ed è diventate praticamente indispensabile per la nostra vita di tutti i giorni. Certo, non sempre le informazioni che si trovano in rete sono affidabili, esistono anche siti che sono dei veri e propri divulgatori di fake news, ma non c’è dubbio che internet è un grande strumento di libertà. Proprio per questo in Russia, in seguito alla guerra portata avanti in Ucraina, il governo ha deciso di trasferire tutti i domini e tutti i server dalla rete Internet alla rete Intranet. Cos’è? Come funziona? Quali sono le differenze tra le due reti? In questo articolo troverete tutte le risposte a queste domande.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Intranet, cos’è?

Cominciamo con il vedere cos’è Intranet. E’ una rete privata completamente isolata dalla rete esterna di Internet a cui possono accedere solamente i computer a cui vengono forniti gli accessi a questa rete. Le reti Intranet sono utilizzate principalmente all’interno delle aziende: è quella che permette a tutti i computer di una stessa azienda di essere collegati in continua comunicazione tra di loro senza che siano però collegati alla rete internet.

vacanze donna montagna smartworking relax terrazzo
vacanze donna montagna smartworking relax terrazzo

In pratica chi utilizza i computer, non può navigare a suo piacimento sulla rete ma può dialogare, trasferire file e documenti vari agli altri computer collegati alla stessa rete Intranet.

Intranet, come funziona?

Come funziona Intranet? E’ in pratica una rete informatica interna. Ogni azienda usa la rete intranet in maniera differente, in base alle proprie esigenze. E’ inoltre possibile che ad alcuni computer, esterni alla rete intranet, venga resa accessibile una parte dalla rete intranet, in questo caso tale parte diventa una extranet.

Se all’interno di un’azienda la rete Intranet è una risorsa molto utile, per una nazione spostare tutti i server e i siti all’interno della rete Intranet nazionale, come ha deciso di fare la Russia, significa avere un controllo pressoché totale delle informazioni a cui i cittadini possono accedere. A meno che qualche utente non riesca a bypassarla magari collegandosi al Deep Web.

Internet e Intranet: le differenze

Quali sono quindi le differenze tra Internet e Intranet? Internet e Intranet hanno in comune alcuni aspetti: sono accessibili tramite qualsiasi browser, utilizzato il protocollo TCP/IP per il trasferimento dei dati, permettono la condivisione di file vari all’interno della rete. Ancora di più sono però le differenze tra le due reti.

Internet è una rete pubblica mentre Intranet è privata, la prima è accessibile a tutti, la seconda invece solamente dagli utenti a cui vengono dati gli accessi ed è quindi facilmente controllabile. Proprio per il fatto di essere chiusa e privata, la rete Intranet è però più sicura rispetto a quella Internet dagli attacchi di malware vari.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 07-03-2022


Instagram: ecco come postare contemporaneamente su più profili con l’iPhone

Deep Web: cos’è, come funziona e quali sono i pericoli