Cerchiamo di comprendere le cause del fenomeno dell’inflazione e cosa significa il termine inflazione acquisita di cui si parla spesso…

Come abbiamo visto con il termine inflazione ci riferiamo all’aumento prolungato generale dei beni e servizi in un determinato periodo di tempo. Una delle principali conseguenze dell’inflazione è la riduzione del potere d’acquisto dei consumatori visto che il valore della moneta diminuisce. Una cosa è certa: l’inflazione non è mai una cosa positiva per i cittadini visto che saranno costretti a diminuire la spesa di beni e servizi.

Quali sono le cause dell’inflazione?

Ma quali sono le cause legate all’inflazione? Stando ad una serie di economisti una delle primissime cause è l’aumento dell’offerta di moneta enormemente superiore rispetto alla richiesta di beni e servizi. Se, invece, consideriamo il pensiero di John Maynard Keynes, l’inflazione dei prezzi di beni e servizi è strettamente correlata alla domanda che cresce indipendentemente dalla presenza alta o bassa di moneta sul mercato. Sicuramente le cause legata al manifestarsi dell’inflazione sono:

  • un relativo aumento dei prezzi dei beni di importazione;
  • un relativo aumento del costo della materie prime e del costo del lavoro;
  • aumento della domanda.

 Cosa significa inflazione acquisita

Cerchiamo di comprendere le cause del fenomeno dell’inflazione e cosa significa il termine inflazione acquisita di cui si parla spesso…Prima di parlare di inflazione acquisita è opportuno considerare i dati Istat relativi al mese di Aprile. Stando ai dati Istat l’inflazione ha registrato un aumento dello 0,4% su base mensile, mentre è salita di 1,9% rispetto ad Aprile dello scorso anno. Un aumento rispetto allo scorso anno dovuto principalmente alla crescita dei prezzi dell’energia elettrica e dei servizi dei trasporti. Di conseguenza, considerando questi valori, possiamo parlare di un’inflazione acquisita di circa +1,4% rispetto allo scorso anno per quanto concerne l’indice generale, mentre di +0.7% per la componente di fondo.

certificato_unicasim


Perché esiste uno spread positivo, cosa occorre conoscere sul tema

Chi stabilisce il Tasso Euribor