La sintesi di Costa Rica-Serbia 0-1: una rete di Kolarov nella ripresa decide il match di Samara. Passo avanti verso la qualificazione per i serbi.

SAMARA (RUSSIA) – La Serbia inizia il suo Mondiale con un successo. Gli uomini di Krstajic hanno superato di misura la Costa Rica nella prima partita del Gruppo E. A decidere il match è stato un capolavoro su punizione di Aleksandar Kolarov.

Mondiali Russia 2018, Costa Rica-Serbia 0-1: a segno Kolarov

Alla Samara Arena è andato in scena un match molto vivace sin dal primo tempo dove le due squadre hanno provato in tutti i modi a sbloccare il risultato. Partenza sprint della Costa Rica che nei minuti iniziali della partita ha avuto almeno tre palle nitide da gol ma Stoijkovic e un po’ di imprecisione non ha permesso ai costaricensi di sbloccare la sfida. Passata la paura, la Serbia ha ripreso il pallino il gioco in mano e si è fatta vedere dalle parti di Navas con una conclusione di Milinkovic-Savic.

Costa Rica-Serbia
Un contrasto a centrocampo in Costa Rica-Serbia (fonte foto https://twitter.com/FSSrbije)

Nella ripresa è cambiato il leitmotiv del match con i serbi che hanno attaccano e gli avversari non sono più riusciti a rendersi pericolosi in attacco. Il passivo più pesante per la Costa Rica viene evitato solamente da un super Keylor Navas, che compie alcuni interventi di pregevole fattura. Il portiere del Real Madrid si è dovuto arrendere solamente al 56′. Punizione capolavoro di Kolarov, che si è insaccata all’incrocio ed ha regalato il successo alla Serbia.

Di seguito il tabellino di Costa Rica-Serbia 0-1

Marcatori: 56′ Kolarov

Costa Rica (5-4-1): Keylor Navas; Gamboa, González, Acosta J., Cuarte, Calvo; Venegas (60′ Bolaños), Borges, Guzmán (73′ Colindres), Ruiz; Ureña (65′ Campbell J.). A disp. Pemberton, Moreira, Smith, Oviedo, Waston, Guierrez, Wallace, Azofeifa, Tejda Y. All. Ramírez

Serbia (4-2-3-1): Stojkovic; Ivanovic, Milenkovic, Tosic, Kolarov; Matic, Milivojevic; Tadic (82′ Rukavina), Milinkovic-Savic S., Ljajic (70′ Kostic); Mitrovic (89′ Prijovic). A disp. Rajkovic, Dmitrovic, Gruijc, Jovic, Radonijc, Rodic, Spajic, Veljkovic, Zivkovic. All. Krstajic

Arbitro: Sig. Malang Diedhiou (Senegal)

Note: Ammoniti: Calvo, Guzmán (C); Ivanovic, Prijovic (S). Angoli: 5-4 per la Costa Rica. Recupero: 2′ pt; 5′ st.

Di seguito il video con gli highlights di Costa Rica-Serbia

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro


Calciomercato, Pastore potrebbe lasciare il PSG: le italiane alla finestra

Mercato Milan, nuova idea per il centrocampo: Obiang del West Ham