Russia 2018: il calendario delle partite, le classifiche e il tabellone

Mondiale di Russia 2018, tutte le informazioni sull’evento calcistico più atteso del mondo. Le classifiche dei gironi, il tabellone e il programma delle partite.

Tutte le informazioni sul Mondiale di Russia 2018, la competizione calcistica più attesa degli ultimi quattro anni. Di seguito il tabellone della competizione, le classifiche dei gironi e il programma delle partite.

Russia 2018, finale 1°-2° posto

Francia-Croazia 4-2. La Francia ha conquistato il secondo Mondiale della storia. A distanza di 20 anni i transalpini hanno trionfato nella rassegna iridata battendo con un netto 4-2 la Croazia. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

Russia 2018, finale 3°-4° posto

Belgio-Inghilterra 2-0. Il Belgio ha chiuso al terzo posto il Mondiale. La squadra di Martínez ha superato 2-0 nella finalina l’Inghilterra grazie alle reti di Meunier e Hazard. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

Russia 2018, le semifinali

Croazia-Inghilterra 2-1 d.t.s. Una rete di Mandzukic ha regalato la prima finale alla Croazia. I Vatreni hanno superato l’Inghilterra dopo i tempi supplementari. I primi 90′ si erano conclusi sull’1-1: al vantaggio di Trippier avera risposto Perišic. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

Francia-Belgio 1-0. I transalpini ritornano in finale dopo 12 anni. La sfida contro il Belgio viene decisa da una rete di Umtiti nei primi minuti della ripresa. A nulla è servito il forcing finale dei Red Devils che devono rimandare il loro appuntamento con prima sfida decisiva per la conquista del trofeo. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

Russia 2018, i quarti di finale

Russia-Croazia 5-6  (dcr). Partita ricca di emozioni quella tra i padroni di casa e i bianco-rossi con la Russia che passa incredibilmente in vantaggio con Cheryshev che si candida per il gol più bello della competizione. Ma la girandola delle emozioni è appena iniziata. La Croazia fa uno a uno e si guadagna i supplementari, passa in vantaggio nell’extra time ma si fa raggiungere a cinque minuti dal traguardo. Dagli undici metri vince la squadra di Dalic all’ultimo rigore. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

Svezia-Inghilterra 0-2. Le reti di Maguire e Dele Alli regalano la semifinale agli inglesi che mancava da oltre 20 anni. Il sogno della squadra di Andersson s’infrange a Samara. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

BrasileBelgio 1-2. L’autorete di Fernandinho e il destro di De Bruyne regalano ai Red Devils la prima semifinale in un Mondiale. La rete della bandiera della Seleçao porta la firma di Renato Augusto. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

Uruguay-Francia 0-2. Dopo 12 anni la Francia torna in una semifinale di un Mondiale. I transalpini nei quarti hanno superato 2-0 l’Uruguay grazie alle reti di Varane e Griezmann. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

Russia 2018, gli ottavi di finale

Colombia-Inghilterra 4-5 d.c.r. L’Inghilterra sfata il tabù dei rigori e ritorna dopo 12 anni ai quarti di finale di un Mondiale. Dal dischetto decisivi gli errori dei colombiani Uribe e Muriel e la trasformazione di Dier, che ha annullato il tiro sbagliato di Henderson. I tempi regolamentari si sono conclusi sul punteggio di 1-1. Allo scadere Mina ha pareggiato il vantaggio di Kane firmato dagli undici metri. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

Svezia-Svizzera 1-0. La Svezia vola ai quarti di finale dei Mondiali di Russia 2018. La squadra Andersson agli ottavi ha superato di misura la Svizzera grazie alla rete di Forsberg. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

BelgioGiappone 3-2. Dalla paura alla gioia in pochi per il Belgio. I Red Devils sotto di due gol sono riusciti nell’impresa di approdare ai quarti di finale grazie alle reti di Vertonghen, Fellaini e Chadli (al 93′ n.d.r.) che hanno rimontato il doppio vantaggio nipponico firmato Haraguchi e Inui. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

Brasile-Messico 2-0. Nel Mondiale dove cadono gli dei non delude il Brasile di Neymar e compagni che contro il Messico soffre per cinquantuno minuti circa, ossia fino al gol del numero 10 verde oro che sblocca il risultato e gela i messicani, incapaci di reagire. Nei minuti finale chiude i conti Firmino. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

Croazia-Danimarca 4-3 d.c.r. Anche in questa sfida sono decisivi i calci di rigore. Avanza la nazionale di Dalic grazie alle parate di Subasic e il tiro decisivo di Rakitic. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

Spagna-Russia 4-5 d.c.r. Tiri dagli undici metri fatali per la Roja. I padroni di casa, infallibili dal dischetto, ringraziano Akinfeev che ha detto no a Koke e Iago Aspas. I tempi regolamentari si erano conclusi sull’1-1. In vantaggio la squadra spagnola con l’autorete di Ignashevich mentre Dzyuba ha pareggiato i conti su rigore. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

Uruguay-Portogallo 2-1. Una doppietta del Matador Cavani ha regalato i quarti di finale alla Celeste. Ai lusitani non è bastata la rete del momentaneo pareggio firmata da Pepe. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

Francia-Argentina 4-3. I transalpini sono i primi ad approdare ai quarti di finale. In una partita pazzesca gli uomini di Deschamps hanno superato 4-2 l’Albiceleste trascinati da Mbappé. Nel primo tempo Di María aveva pareggiato il vantaggio di Griezmann mentre nella ripresa è toccato a Pavard impattare il momentaneo 1-2 argentino firmato da Mercado. Il gol della bandiera porta la firma di Agüero. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

Russia 2018, la 3^ giornata

Gruppo A

Arabia SauditaEgitto 2-1. I Leoni del Deserto ritrovano la vittoria dopo oltre 20 anni al Mondiale. Il match contro l’Egitto è stato deciso da Al-Dawsari al 95′. Salah aveva portano in vantaggio i Faraoni nel primo tempo ma allo scadere su rigore Al-Faraj ha pareggiato i conti battendo El Hadary. Il portiere egiziano si era superato poco prima neutralizzando il primo tiro dagli undici metri della gara. Di seguito la sintesi del match.

UruguayRussia 3-0. La Celeste ha conquistato la sua terza vittoria nel girone, qualificandosi agli ottavi come prima in classifica. Dominio completo contro i padroni di casa russi che hanno giocato più di un tempo in inferiorità numerica. A segno Luis Suárez e Cavani. Nel mezzo l’autorete di Cheryshev. Di seguito la sintesi del match.

Gruppo B

IranPortogallo 1-1. I lusitani approdano agli ottavi di finale come secondi nel girone. La rete del primo tempo di Quaresma ha reso inutile il pareggio nel recupero di Ansarifard. Di seguito la sintesi del match.

SpagnaMarocco 2-2. Una rete di Iago Aspas nel finale ha regalato la qualificazione da prima alla Roja. Rammarico per gli africani che erano passati in vantaggio per due volte con Boutaib ed En-Nesry. Il momentaneo 1-1 è stato firmato da Isco. Di seguito la sintesi del match.

GRUPPO C

AustraliaPerù 0-2. Le reti di Carrillo e Guerrero regalano il primo successo nella competizione alla squadra di Gareca. Sconfitta pensante per gli oceanici, che dicono addio al Mondiale. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

DanimarcaFrancia 0-0. Un punto a testa per le due squadre che approdano agli ottavi di finale della competizione. I transalpini vincono il girone mentre i danesi chiudono al secondo posto. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

Gruppo D

IslandaCroazia 1-2. Il sogno dell’Islanda s’infrange negli ultimi minuti del match contro la Croazia. La rete di Perišic ha spento la speranza della squadra nordica, che si era riaccesa dopo il pareggio di Sigurdsson (su rigore n.d.r.). Il primo vantaggio dei ragazzi di Dalic era stato firmato da Badelj. Di seguito la sintesi del match.

NigeriaArgentina 1-2. Un gol di Rojo a 4′ dal termine ha regalato la qualificazione all’Albiceleste. Il pareggio su rigore di Moses aveva ritornare gli incubi ai tifosi dell’Argentina che il gol di Messi nel primo tempo aveva inizialmente scacciato. Di seguito la sintesi del match.

Gruppo E

SerbiaBrasile 0-2. Il Brasile ha superato con un po’ di fatica lo scoglio gironi da prima in classifica. La nazionale verde-oro nell’ultima giornata ha battuto 2-0 la Serbia, condannando Kolarov e compagni all’eliminazione. Di seguito la sintesi del match.

SvizzeraCosta Rica 2-2. Un punto per passare il turno. Obiettivo minimo agguantato per la Svizzera che ha fatto il compitino per approdare agli ottavi di finale. Di seguito la sintesi del match.

Gruppo F

Corea del SudGermania 2-0. Clamorosa eliminazione della squadra tedesca. Le reti di Kim e Son nel finale ha regalato il primo successo agli asiatici, estromettendo dalla competizione i ragazzi di Löw. Di seguito la sintesi del match.

MessicoSvezia 0-3. Il colpo della giornata viene fatto dalla Svezia che ha superato con un netto 3-0 il Messico prendendosi anche la vetta del girone. Secondo il Tricolor. Di seguito la sintesi del match.

Gruppo G

InghilterraBelgio 0-1. Una rete di Januzaj regala il successo e il primo posto al Belgio che si candida alla vittoria del torneo. Per gli inglesi k.o. ininfluente ai fini della qualificazione. Di seguito la sintesi del match.

PanamaTunisia 1-2. Vittoria in rimonta per la Tunisia che ha concluso il Mondiale con una vittoria. Le reti di Ben Youssef e Khazri hanno rimontato l’iniziale autogol di Meriah. Di seguito la sintesi del match.

Gruppo H

Giappone-Polonia 0-1. Vittoria a sorpresa della Polonia  che tiene tutto il Giappone con il fiato sospeso per quasi trenta minuti, quei minuti in cui tutto sembrava possibile, con il cuore in campo e la testa alla sfida tra Senegal e Colombia. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

Senegal-Colombia 0-1. Vittoria della Colombia che soffre per quasi tutta la partita ma alla fine centra la qualificazione grazie al gol di Mina che da calcio d’angolo gela i senegalesi, eliminati dalla competizione nonostante la sconfitta del Giappone contro la Polonia. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

Russia 2018 Polonia Colombia Mina
Fonte foto:
https://www.facebook.com/fifaworldcup/

Russia 2018, la 2^ giornata

Gruppo A

RussiaEgitto 3-1. La Russia ipoteca la qualificazione agli ottavi di finale. La squadra di casa ha superato 3-1 l’Egitto, ormai fuori, grazie all’autogol di Fathy e le reti di Cheryshev e Dzyuba. La rete della bandiera è stata firmata da Salah su rigore. Di seguito la sintesi del match.

UruguayArabia Saudita 1-0. Un gol di Luis Suárez permette alla Celeste di qualificarsi agli ottavi di finale con un turno di anticipo. Arabia Saudita battuta 1-0. La sintesi e il tabellino del match.

Gruppo B

PortogalloMarocco 1-0. Il Marocco è matematicamente fuori dal Mondiale. Per Benatia e compagni decisiva la sconfitta contro il Portogallo: decide il solito Cristiano Ronaldo. I lusitani si giocheranno la qualificazione contro l’Iran all’ultima giornata. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

IranSpagna 0-1. Primo successo al Mondiale per la Spagna che nella seconda giornata ha superato l’Iran 1-0 grazie alla rete nella ripresa di Diego Costa. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

Gruppo C

Danimarca-Australia 1-1. Pareggio per 1-1 tra Danimarca e Australia. Con questo punteggio i danesi, che nell’ultima giornata affronteranno la favoritissima Francia, si avvicinano alla qualificazione agli ottavi di Russia 2018. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

FranciaPerù 1-0. Basta una rete di Mbappé ai transalpini per superare l’ostacolo sudamericano e approdare agli ottavi di finale. Ora con la Danimarca all’ultima giornata si giocheranno il primo posto nel girone. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

GRUPPO D

ArgentinaCroazia 0-3. La squadra di Dalic conquista la sua seconda vittoria in questo Mondiale ed approda agli ottavi con un turno di anticipo. Il cammino per l’Albiceleste si complica. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

NigeriaIslanda 2-0. Gli africani restano in corsa per la qualificazione. Le Super Eagles superano 2-0 l’Islanda e si portano al secondo posto nel girone. Sarà decisiva l’ultima sfida contro l’Argentina. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

Gruppo E

BrasileCosta Rica 2-0. Le reti in pieno recupero di Coutinho e Neymar hanno permesso alla Selecão di battere la Costa Rica e avvicinare i quarti di finale. Per i Ticos l’eliminazione è ad un passo. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

SerbiaSvizzera 1-2. Una rete di Shaqiri al 90′ ha permesso alla Svizzera di completare la rimonta sulla Serbia e conquistare la prima vittoria in questo Mondiale. Avversari avanti con Mitrovic nel primo tempo, Xhaka e l’ex Inter a segno per gli elvetici. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

Gruppo F

Corea del Sud-Messico 1-2. Tre punti d’oro per il Messico che dopo aver sconfitto all’esordio la Germania campione del Mondo si ripete contro la Corea del Sud e stacca (salvo clamorosi colpi di scena) il pass per la fase finale della competizione. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

GermaniaSvezia 2-1. Una punizione di Kroos allo scadere regala un successo fondamentale alla Germania che rientra in corsa per il secondo posto. Con questo k.o. si complica il cammino della Svezia che sarà chiamata al miracolo contro il Messico. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

Gruppo G

Belgio-Tunisia 5-2. Vola il Belgio anche nella seconda giornata del gruppo G grazie a un Lukaku travolgente, grande protagonista di giornata con una doppietta che lo avvicina a Cristiano Ronaldo. Di seguito la sintesi e il tabellino di Belgio-Tunisia.

InghilterraPanama 6-1. L’Inghilterra si qualifica agli ottavi di finale. La squadra di Southgate supera con estrema facilità il Panama ed ora all’ultima giornata contro il Belgio si giocherà la vetta del girone. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

Gruppo H

GiapponeSenegal 2-2. Nello scontro in vetta Giappone e Senegal non si sono fatte male. Un punto che potrebbe non servire a nessuna delle due squadre. La qualificazione si deciderà all’ultima giornata. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

PoloniaColombia 0-3. Scatto d’orgoglio per i Cafeteros che rifilano il tris alla Polonia e restano in corsa per la qualificazione. Competizione amara per Lewandowski e compagni eliminati con un turno di anticipo. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

Russia 2018 Polonia Colombia Mina
Fonte foto:
https://www.facebook.com/fifaworldcup/

Russia 2018, la 1^ giornata

Gruppo A

Russia-Arabia Saudita 5-0. Si apre con una vittoria netta della Russia il ciclo di partite del Gruppo A con i padroni di casa che affondano l’Arabia Saudita con un netto 5-0. Tutto troppo facile per i bianco-rossi che chiudono il primo tempo sul 2-0, poi gestiscono il risultato nel secondo tempo e dilagano in chiusura.

EgittoUruguay 0-1. Esordio ok per l’Uruguay che ha superato nel finale un Egitto coriaceo anche senza la sua stella Salah. A decidere il match è stato un colpo di testa al 90′ di Giménez che ha battuto un El Shenawy, forse il migliore in campo.

Gruppo B

Marocco-Iran 0-1. Finisce zero a uno e con tante emozioni la sfida tra Marocco e Iran, le due outsiders del Gruppo B che non vogliono fare da spettatrici passive alla passerella di Spagna e Portogallo. Il gol fortunoso trovato dagli ospiti proprio nei minuti di recupero di fatto condanna il Marocco (salvo colpi di scena) che deve sperare nel miracolo per quella che già prima dell’inizio della competizione sembrava un’impresa impossibile: superare i gironi.

Portogallo-Spagna 3-3. Partita delle meraviglie quella tra Portogallo Spagna con Cristano Ronaldo che fa il bello e il cattivo tempo: porta due volte in vantaggio i suoi, poi allo scadere agguanta il pareggio regalando un punto ai compagni e portandosi il pallone a casa, lui che aveva segnato appena tre gol nelle ultime tredici partite con la maglia del Portogallo. Di seguito la sintesi del match.

GRUPPO C

Francia-Australia 2-1. Esordio non semplice per i transalpini che sono riusciti ad avere la meglio sugli avversari solamente nel finale grazie ad un guizzo di Pogba. La squadra di Deschamps era passata in vantaggio con Grizemann su rigore ma sempre dagli undici metri Jedinak aveva ristabilito la partita pochi minuti dopo. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

Perù-Danimarca 0-1. Un gol nei primi minuti della ripresa di Poulsen ha regalato il successo all’esordio per la Danimarca. Rammarico per il Perù che nella prima frazione di gioco ha sbagliato un rigore con Cuevas. Di seguito la sintesi del match.

GRUPPO D

Argentina-Islanda 1-1. Passo falso all’esordio per l’Albiceleste che ha pareggiato 1-1 contro la rivelazione dell’ultimo Europeo. Alla rete di Agüero, ha riposto Finnbogason. Lionel Messi nella ripresa ha sbagliato un calcio di rigore. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

CroaziaNigeria 2-0. Esordio positivo per la Croazia che si è sbarazzata con una certa facilità della Nigeria. Un gol per tempo per i ragazzi di Dalic: l’autogol di Etebo ha sbloccato il match, nella ripresa Modric su rigore ha chiuso i conti. Di seguito la sintesi del match.

GRUPPO E

Costa RicaSerbia 0-1. Il match di Samara viene deciso da un capolavoro nella ripresa di Aleksandar Kolarov. Il gol del giocatore della Roma porta la Serbia in vetta al girone e più vicina alla qualificazione agli ottavi di finale. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

BrasileSvizzera 11. Passo falso per la squadra di Tite nella gara di esordio. In vantaggio con un bellissimo gol di Coutinho nel primo tempo, la nazionale carioca è stata raggiunta ad inizio ripresa da Zuber. Di seguito la sintesi del match.

GRUPPO F

GermaniaMessico 0-1. Non inizia bene il Mondiale per i campioni in carica. La squadra di Löw è stata sconfitta all’esordio dal Messico. A Mosca decide il gol di Lozano sul finire del primo tempo. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

SveziaCorea del Sud 10. Inizia con una vittoria la Svezia il cammino nel Mondiale. Un rigore nella ripresa di Granqvist condanna la Corea del Sud. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

GRUPPO G

BelgioPanama 3-0. Esordio soft per il Belgio che ha superato 3-0 il Panama anche se la partita non è stata semplicissima come potrebbe far pensare il punteggio. Sblocca Mertens ad inizio ripresa e poi la doppietta di Lukaku mette in cassaforte il successo. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

TunisiaInghilterra 1-2. Nel finale Harry Kane regala la vittoria all’Inghilterra contro la Tunisia. Lo stesso attaccante aveva portato in vantaggio i Tre Leoni ma Sassi su rigore aveva riportato il match in equilibrio. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

GRUPPO H

ColombiaGiappone 1-2. Grande sorpresa nella prima partita del Girone H. Il Giappone batte la Colombia 2-1 grazie ad una rete per tempo di Kagawa e Osako. Per i Cafeteros – rimasti in dieci per l’espulsione di Carlos Sánchez dopo 4′ – il momento pareggio è stato firmato da Quintero. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

PoloniaSenegal 1-2. Altra grande sorpresa nel Gruppo H. Il Senegal ha superato 2-1 la Polonia grazie all’autogol di Cionek e la rete di Niang. La rete della bandiera è stata firmata da Krychowiak. Di seguito la sintesi e il tabellino del match.

Russia 2018, il gruppo A

Gruppo A, la classifica

Squadra punti
Uruguay* 9
Russia* 6
Arabia Saudita 3
Egitto 0

* qualificate agli ottavi di finale

Gruppo A, il calendario delle partite

1^ giornata
Russia-Arabia Saudita 5-0
Egitto-Uruguay 0-1

2^ giornata
Russia-Egitto 3-1
Uruguay-Arabia Saudita 1-0

3^ giornata
Arabia Saudita-Egitto 2-1
Uruguay-Russia 3-0

Stadio Russia 2018
Uno degli stadi di Russia 2018 (fonte foto https://www.facebook.com/Russia2018EN/)

Russia 2018, il gruppo B

Gruppo B, la classifica

Squadra punti
Spagna* 5
Portogallo* 5
Iran 4
Marocco 1

*qualificate agli ottavi di finale

Gruppo B, il calendario delle partite

1^ giornata
Marocco-Iran 0-1
Portogallo-Spagna 3-3

2^ giornata
Portogallo-Marocco 1-0
Iran-Spagna 0-1

3^ giornata
Spagna-Marocco 2-2
Iran-Portogallo 1-1

Portogallo
Fonte foto: https://www.facebook.com/PORTUGAL/

Russia 2018, il gruppo C

Gruppo C, la classifica

Squadra punti
Francia* 7
Danimarca* 5
Perù 3
Australia 1

*qualificate agli ottavi di finale

Gruppo C, il calendario delle partite

1^ giornata
Francia-Australia 2-1
Peru-Danimarca 0-1

2^ giornata
Danimarca-Australia 1-1
Francia-Peru 1-0

3^ giornata
Australia-Peru 0-2
Danimarca-Francia 0-0

Griezmann
Fonte foto: https://www.facebook.com/equipedefrance/

Russia 2018, il gruppo D

Gruppo D, la classifica

Squadra punti
Croazia* 6
Argentina* 4
Nigeria 3
Islanda 1

* qualificate agli ottavi di finale

Gruppo D, il calendario delle partite

1^ giornata
Argentina-Islanda 1-1
Croazia-Nigeria 2-0

2^ giornata
Argentina-Croazia 0-3
Nigeria-Islanda 2-0

3^ giornata
Nigeria-Argentina 1-2
Islanda-Croazia 1-2

Argentina
Fonte foto: https://www.facebook.com/AFASeleccionArgentina

Russia 2018, il gruppo E

Gruppo E, la classifica

Squadra punti
Brasile* 7
Svizzera* 5
Serbia 3
Costa Rica 1

* qualificate agli ottavi di finale

Gruppo E, il calendario delle partite

1^ giornata
Costa Rica-Serbia 0-1
Brasile-Svizzera 1-1

2^ giornata
Brasile-Costa Rica 2-0
Serbia-Svizzera 1-2

3^ giornata
Serbia-Brasile 0-2
Svizzera-Costa Rica 2-2

Brasile
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/CBF/

Russia 2018, il gruppo F

Gruppo F, la classifica

Squadra punti
Svezia* 6
Messico* 6
Corea del Sud 3
Germania 0

* qualificate agli ottavi di finale

Gruppo F, il calendario delle partite

1^ giornata
Germania-Messico 0-1
Svezia-Corea del Sud 1-0

2^ giornata
Corea del Sud-Messico 1-2
Germania-Svezia 2-1

3^ giornata
Corea del Sud-Germania 2-0
Messico-Svezia 0-3

Germania
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/DFBTeamEN

Russia 2018, il gruppo G

Gruppo G, la classifica

Squadra punti
Belgio* 9
Inghilterra* 6
Tunisia 3
Panama 0

* agli ottavi di finale

Gruppo G, il calendario delle partite

1^ giornata
Belgio-Panama 3-0
Tunisia-Inghilterra 1-2

2^ giornata
Belgio-Tunisia 5-2
Inghilterra-Panama 6-1

3^ giornata
Panama-Tunisia 1-2
Inghilterra-Belgio 0-1

Gareth Southgate, allenatore Inghilterra (fonte foto https://twitter.com/FootballsFriend)

Russia 2018, il gruppo H

Gruppo H, la classifica

Squadra punti
Colombia* 6
Giappone* 4
Senegal 4
Polonia 3

* qualificate agli ottavi di finale

Gruppo H, il calendario delle partite

1^ giornata
Colombia-Giappone 1-2
Polonia-Senegal 1-2

2^ giornata
Giappone-Senegal 2-2
Polonia-Colombia 0-3

3^ giornata
Giappone-Polonia 0-1
Senegal-Colombia 0-1

Radamel Falcao
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/GarciaZarateRadamelFalcao/

Russia 2018: fase a eliminazione diretta, tutte le date e gli orari

Di seguito il tabellone della competizione

Ottavi di finale

Francia-Argentina 4-3
Uruguay-Portogallo 2-1
Spagna-Russia 4-5 d.c.r.
Croazia-Danimarca 4-3 d.c.r.
Brasile-Messico 2-0
Belgio-Giappone 3-2
Svezia-Svizzera 1-0
Colombia-Inghilterra 4-5 d.c.r.

Quarti di finale

Uruguay-Francia 0-2
Brasile-Belgio 1-2
Svezia-Inghilterra 0-2
Russia-Croazia 5-6 d.c.r.

Semifinali

Francia-Belgio 1-0
Croazia-Inghilterra 2-1 d.t.s.

Finale 3°-4° posto

Belgio-Inghilterra 2-0

Finale 1°-2° posto

Francia-Croazia 4-2

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 15-07-2018

Francesco Spagnolo

X