Vaccino Covid, in Italia quasi 600.000 vaccinati in un solo giorno. I numeri della campagna di vaccinazione.

Nella giornata del 4 giugno l’Italia taglia il traguardo dei 600.000 vaccinati in un giorno. Un dato positivo che conferma l’efficacia della campagna di vaccinazione organizzata del Commissario Figliuolo e messa in pratica dalle Regioni, che sono ormai nel pieno della corsa che si dovrebbe concludere entro la fine dell’estate.

Coronavirus, in Italia quasi 600.000 vaccinati in un giorno

In base ai dati comunicati dal governo, nella giornata del 4 giugno sono state somministrate 598.510 dosi: 444.639 prime dosi. Il totale di persone che hanno ricevuto almeno una dose di vaccino sale così a quota 24.331.702. Sono invece 12.737.533 le persone che hanno completato il ciclo di vaccinazione e che quindi hanno ricevuto anche la seconda dose del vaccino contro il Covid. Delle 42 milioni di dosi disponibili circa, è stato somministrato quasi il novanta per cento.

Vaccino coronavirus
Vaccino coronavirus

I numeri della campagna di vaccinazione in Italia

In base ai dati aggiornati alla mattina del 5 giugno, in totale sono stati distribuiti 41.987.609 vaccini. Ne sono stati somministrati 37.069.235 e 12.737.533 hanno completato il ciclo vaccinale con la prima e la seconda dose.

Rispetto alle scorse settimane si registra un aumento di ragazzi tra i 12 e i 19 anni che hanno ricevuto almeno una dose di vaccino. Sono 1.553.912 le somministrazioni a ragazzi tra 20 e 29 anni e 2.092.462 quelle a persone tra i 30 e i 39 anni.

Di seguito i numeri pubblicati sul sito del governo.

Totale vaccini distribuiti: 41.987.609
Totale somministrazioni: 37.069.235
Persone che hanno completato il ciclo vaccinale: 12.737.533

Somministrazioni over 80 anni: 7.887.675
Somministrazioni 70-79 anni: 7.134.119
Somministrazioni 60-69 anni: 7.543.972
Somministrazioni 50-59 anni: 6.820.332
Somministrazioni 40-49 anni: 3.802.614
Somministrazioni 30-39 anni: 2.092.462
Somministrazioni 20-29 anni: 1.553.912
Somministrazioni 12-19 anni: 234.149

Italia seconda in Europa per vaccinati

Nella giornata di ieri si è registrato il record di somministrazioni giornaliere, che raggiungono quota 600mila, mentre supera la soglia dei 37 milioni il numero complessivo di somministrazioni dall’inizio della campagna. Secondo i dati pubblicati sul portale vaccini AGENAS l’Italia è inoltre al secondo posto assoluto in Europa In termini di popolazione interamente vaccinata, subito dopo la Germania e davanti a Francia e Spagna, si legge nella nota diffusa sul sito della struttura commissariale.

I risultati raggiunti riflettono lo sforzo collettivo messo in atto dalle Regioni/Province autonome, con il coordinamento della Struttura Commissariale, che opera a stretto contatto con il Ministero della Salute e con il supporto della Protezione Civile e della Difesa“, ha commentato il Commissario Figliuolo.

TAG:
primo piano vaccino coronavirus

ultimo aggiornamento: 05-06-2021


Festa dell’Arma dei Carabinieri, Mattarella: “Commosso pensiero a chi ha testimoniato con l’estremo sacrificio l’attaccamento alla Patria”

Roma, trovato il cadavere di un uomo in una valigia