Crisi di governo, Alessandro Di Battista contro Matteo Salvini

Di Battista, “Salvini ha tradito e ora non sa che fare”

Crisi di governo, Alessandro Di Battista contro Matteo Salvini: “Il Ministro del tradimento inizia a dare cenni di pentimento”.

Duro affondo di Alessandro Di Battista contro Matteo Salvini. L’ex deputato pentastellato ha condiviso un lungo posto sulla propria pagina Facebook commentando le recenti dichiarazioni del leader della Lega, il quale ha fatto sapere di essere disponibile a trattare per la formazione di nuovo governo Conte.

Alessandro Di Battista contro Matteo Salvini sulla crisi di governo

Il Ministro del tradimento inizia a dare cenni di pentimento. Infatti ha appena dichiarato: «Non ho mai detto a Conte di voler staccare la spina al governo“, esordisce Alessandro Di Battista sulla propria pagina Facebook.

Di Battista ha poi proseguito criticando il passo indietro di Salvini e la sua estate passata in spiaggia, da dove ha innescato la crisi di governo.

Alessandro Di Battista
Fonte foto: https://www.facebook.com/dibattista.alessandro

“Forse gli sta passando l’hangover provocato dalla settimana “papeetiana” o forse una serie di ministri leghisti ai quali aveva promesso scatti di carriera, potere assoluto e mesi di open bar iniziano a lamentarsi”.

Di seguito il post condiviso da Alessandro Di Battista sulla propria pagina Facebook

Di Battista: “C’è il rischio che perdano la poltrona e stanno tutti in fibrillazione”

L’ex deputato M5S ha poi commentato la crisi leghista ipotizzando che il ripensamento di Salvini possa essere frutto della paura di ritrovarsi all’opposizione senza passare per il voto bramato e invocato in diverse occasioni dal Carroccio.

“C’è il rischio che perdano la poltrona e stanno tutti in fibrillazione. Oltretutto pare che il “suocero” Verdini sia stato avvistato in un ristorante romano con i capigruppo della Lega Nord di Camera e Senato (che brutta fine!) a parlar di strategia politica e di conservazione del potere ad ogni costo. Salvini ha tradito, ha creato disordine e adesso non sa che fare. Altro che uomo forte al comando”.

ultimo aggiornamento: 16-08-2019

X