Una giornata complicata, Draghi sull’orlo dopo che i partner della coalizione si sono ritirati.

La Lega di destra di Matteo Salvini, Forza Italia di Silvio Berlusconi e il populista Movimento Cinque Stelle hanno dichiarato che avrebbero boicottato il voto, dicendo che Draghi non era riuscito a dare al pubblico italiano risposte adeguate alle domande urgenti.

Draghi dovrebbe presentare nuovamente le sue dimissioni al presidente Sergio Mattarella, il che potrebbe innescare elezioni anticipate ed innescare una crisi politica. Ciò ha fatto seguito a una precedente offerta di dimissioni la scorsa settimana, che è stata respinta.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 20-07-2022


Crisi di Governo: Draghi, ottiene la fiducia con soli 95 voti, ma non votano M5S, Lega e FI

Il primo ministro italiano Mario Draghi fallisce