Incontro Di Maio-Gilet Gialli, Parigi: una provocazione inaccettabile

“Una provocazione inaccettabile”. Così Parigi commenta l’incontro Di Maio-Gilet Gialli. M5s si difende: “Solo dialogo, niente alleanza”.

PARIGI (FRANCIA) – Parigi commenta duramente l’incontro tra Luigi Di Maio e i leader dei Gilet Gialli: “Una nuova provocazione inaccettabile – commenta un portavoce riportato dall’ANSA – fra Paesi vicini e partner in seno all’Unione Europea. Di Maio che ha responsabilità di governo deve fare attenzione a non nuocere alle nostre relazioni bilaterale ingerenze, nell’interesse della Francia e dell’Italia“.

Incontro Di Maio-Gilet Gialli, il M5s si difende: “Solo dialogo, nessuna alleanza”

Il MoVimento 5 Stelle smentisce qualsiasi alleanza con i Gilet Gialli: “Non è nostro interesse – riporta l’ANSAentrare nelle dinamiche interne ad altri gruppi. Dopo questo primo contatto telefonico abbiamo accettato l’invito di alcuni candidati della lista Ric ad incontrarci. I temi non erano le prossime elezioni e le negoziazioni per eventuali alleanza ma creare un dialogo continuo e mantenerlo nei prossimi anni“.

Li abbiamo incontrate – continua il partito – come stiamo facendo con tutti i movimenti europei che ci hanno contattando. In questi incontri c’è la voglia di condividere la nostra esperienza politica“.

Luigi Di Maio
Luigi Di Maio

Dopo l’incontro di martedì 5 febbraio 2019, Christophe Chalecon aveva parlato di un nuovo incontro con il MoVimento 5 Stelle ma dalla capolista Ingrid Lavavasseur arriva una smentita: “Non dico che non dobbiamo incontrare – dichiara ai microfoni dell’ANSA – anzi ne sarei onorata di poterlo incontrare, ma non ora, è troppo presto. Ho sempre detto che avrei voluto farlo a fine febbraio, quando ci saremo strutturati meglio. E invece ieri è stato organizzato un summit alle mie spalle. Quello che ha fatto Chalencon è disonorevole. Mi dispiace solo che Di Maio sia rimasto spiazzato da tutta questa situazione e non è per certo colpa sua“.

L’incontro ha quindi creato un po’ di discordanze all’interno dei Gilet Gialli che dovranno essere risolte nelle prossime settimane. Intanto il M5s si dice pronto ad un nuovo summit a breve.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/LuigiDiMaio/

ultimo aggiornamento: 06-02-2019

X