Da Bacca a Kalinic e Cutrone, giro di punte in casa Milan

Tra cessioni e colpi in entrata, l’attacco rossonero potrebbe cambiare forma nelle prossime settimane. Si comincia con Bacca.

chiudi

Caricamento Player...

Possibile giro di punte in casa Milan, tra addii, prestiti e nuovi arrivi. Cominciamo da Carlos Bacca, la cui esperienza in rossonero è ormai giunta al capolinea. Il 30enne centravanti non rientra nei piani del club e del tecnico Vincenzo Montella, il quale, di certo non a caso, ha escluso il giocatore dalla lista dei convocati per il playoff di Europa League. Al momento, però, in via Aldo Rossi non sono arrivate offerte di un certo spessore. Tuttavia, l’interesse per Bacca non manca. Secondo quanto riportato dall’emittente colombiana Caracol Radio, in caso di partenza di Kylian Mbappè, il Monaco potrebbe fiondarsi proprio sull’ex Siviglia.

Mercato Milan, rifiutata l’offerta del Marsiglia per Bacca

Da un attaccante in uscita a un altro che, invece, potrebbe approdare al Milan nelle prossime settimane. Si tratta di Nikola Kalinic, che ha già dichiarato pubblicamente di voler sposare la causa rossonera. Fassone e Mirabelli, però, dovranno far presto. Sulle tracce del calciatore croato, infatti, stando a quanto riferito dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, ci sarebbero anche alcuni club inglesi. Occhio, infine, alla situazione di Patrick Cutrone, che il Milan potrebbe far partire, ma solo ed esclusivamente in prestito. Il Crotone insiste, ma Montella non ha ancora preso una decisione definitiva sul futuro del giovane talento milanista.