Il Presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, ricoverato in ospedale dal 26 dicembre per una grave complicanza dovuta a una disfunzione del sistema immunitario.

David Sassoli, Presidente del Parlamento europeo, è morto in ospedale, dove era ricoverato per una disfunzione del sistema immunitario. Il ricovero è avvenuto nella giornata del 26 dicembre.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

David Sassoli ricoverato in ospedale

Tale ricovero si è reso necessario per il sopraggiungere di una grave complicanza dovuta a una disfunzione del sistema immunitario. Per questo ogni attività ufficiale del presidente dell’europarlamento è cancellata“, ha comunicato il portavoce di Sassoli. Il portavoce di Sassoli ha comunicato che ogni impegno di David Sassoli è stato cancellato alla luce del ricovero.

Lo scorso mese di settembre David Sassoli era stato ricoverato per una polmonite non legata al Covid. Questo secondo ricovero non sarebbe collegato al primo. In occasione del primo ricovero, il Presidente del Parlamento europeo era stato monitorato per diversi giorni.

David Sassoli
David Sassoli

Il messaggio per la scomparsa di Silvia Tortora

Nella mattinata del 10 gennaio lo stesso Sassoli ha condiviso un tweet per esprimere il suo cordoglio per la scomparsa della giornalista Silvia Tortora. “Una vita spesa per il garantismo, per la memoria del padre Enzo, vittima di malagiustizia, per un Paese più maturo e più civile“, si legge nel messaggio del Presidente del Parlamento europeo.

Morto David Sassoli

Il Presidente del Parlamento europeo è morto nella notte tra il 10 e l’11 gennaio.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 10-01-2022


Bianchi, “Sono rientrati la maggior parte degli studenti e dei professori”

Nuovo decreto Covid, Draghi: “La gran parte dei problemi che abbiamo oggi dipende dal fatto che ci sono dei non vaccinati”