Decreto fiscale al Senato. Palazzo Madama vota la fiducia al provvedimento che è legge. Fi attacca: “Un nuovo bagno di tasse”

ROMA – Decreto fiscale approvato in Senato. Dopo il via libera alla manovra, Palazzo Madama ha dato il proprio ok anche al dl fisco con 166 voti favore e 122 contrari. Il provvedimento è diventato ufficialmente legge visto che nelle scorse settimane c’era stato il voto di fiducia alla Camera.

Di seguito il video dei lavori in Aula

https://youtu.be/RrvX8yxO4k8

Forza Italia attacca la maggioranza

E’ stata una seduta ricca di tensione in Aula con attacchi alla maggioranza che sono arrivati dai banchi di Forza Italia: “Il dl Fisco – dichiarano i senatori di Fi – viene approvato dalla maggioranza giallorossa senza discutere e senza che siano stati apportati miglioramenti. Il Governo ormai soffoca il Parlamento svilendone il ruolo e umiliandone le prerogative costringendo l’Aula a tre voti di fiducia in meno di tre giorni e, cosa ancor più grave soffocano i cittadini e imprese costringendoli a un bagno ditasse che limiterà ogni iniziativa di crescita e sviluppo“.

“Siamo di fronte – aggiungono gli esponenti di Fi – a un governo che ha smentito se stesso spostando al 2022 le clausole di salvaguardia aumentandole fino a 26 miliardi e che invece di tagliare le tasse indebita ancora di più gli italiani per i decenni a venire. Si tratta di un grande disastro che il Paese pagherà in futuro“.

Decreto fiscale al Senato

La seduta è iniziata nella mattinata del 17 dicembre ed è stata sospesa fino alle quattordici. Il voto è avvenuto nel pomeriggio con il via libera definitivo.

Senato
Senato

Un iter parlamentare compresso a causa della mancanza di tempo

Modificato alla Camera, il provvedimento non deve essere modificato per poter arrivare all’approvazione definitiva senza allungare l’iter parlamentare. Iter parlamentare troncato in quanto la commissione Finanze non è riuscita a terminare l’esame degli emendamenti nei limiti di tempo prefissati.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
decreto fiscale evidenza News politica primo piano senato

ultimo aggiornamento: 18-12-2019


Conte: “Il consenso di Salvini sta scemando. Il mio cuore batte a sinistra”

L’annuncio di Grillo: “Ci saranno delle sorprese”